breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

15/10/2021 16:33

Cesena, esordio casalingo contro l'Aposa. Osimani: ''I nostri avversari arriveranno caricatissimi''

La scorsa settimana è cominciato il campionato della Futsal Cesena, che ha bagnato l’esordio con un netto 0-9 maturato sul campo del Rovereto. I bianconeri hanno dimostrato grande atleticità ma soprattutto grande coesione, considerando che diversi elementi della rosa sono stati acquistati nel corso del mercato estivo. Sabato pomeriggio (ore 17) la squadra allenata da Osimani esordirà al Mini Palazzetto contro l’Aposa Bologna, che nella prima giornata è stata sconfitta tra le mura amiche. Da segnalare il ritorno al palazzetto dei tifosi della Futsal che, muniti di Green Pass, potranno tornare a sostenere i propri colori.

In occasione dell’esordio casalingo, è stato l’allenatore Osimani a presentare la partita, facendo alcuni riferimenti alla sfida con il Rovereto.

“La prima partita è sempre molto delicata, noi l’abbiamo interpretata bene e forse il Rovereto meno bene. È stato ovviamente un buon inizio, prendiamo con positività questa prestazione ma sappiamo che dobbiamo ancora migliorare. Siamo stati bravi a sbloccare la partita poi ogni volta che si è presentata l’occasione abbiamo punito gli avversari e per loro non è stato facile continuare a giocare con qualità quando il divario è diventato molto marcato. Il risultato però non credo fotografi la reale differenza tra le due squadre".

Adesso l'Aposa Bologna.

"Come c’è la prima di campionato, c’è anche la prima partita in casa, che ha sempre un valore differente, soprattutto se si considera che giocheremo un derby contro Aposa Bologna e che per la prima volta riabbracceremo i nostri tifosi. Sarà una partita difficilissima, conosco l’allenatore Carobbi e so per certo che i nostri avversari arriveranno preparati e determinati. Mi aspetto per questo una gara molto difficile. Al momento abbiamo alcuni giocatori acciaccati, deciderò solamente all’ultimo chi portare in panchina e chi invece lasciare in tribuna affinché possa recuperare al meglio".


Ufficio Stampa Futsal Cesena