breaking news

19/09/2023 10:15

Cus Ancona, prova di maturità superata con l'Eta Beta. Mister Ristè: "I segnali sono positivi"

“Sapevamo quanto sarebbe stato importante per noi questo allenamento congiunto con l’Eta Beta, formazione che milita nel nostro stesso campionato e girone di serie B. Un allenamento che alla fine ha dato segnali positivi in vista dell’inizio del campionato”.

A parlare è Michele Ristè vice allenatore del Cus Ancona (in foto di galleria) che poi aggiunge.

 “Le gambe erano pesanti ma questo lo avevamo messo in preventivo, dopo tre settimane di preparazione non potevamo di certo essere brillanti. Alcuni giocatori non erano al meglio ma quello che davvero conta è stata la reazione della squadra, sotto sul parziale di 3 a 1 non si è persa d’animo ed ha continuato a lottare fino all’ultimo, e ci ha permesso di chiudere l’allenamento congiunto sul risultato di 3 a 3. Le sensazioni non possono che essere positive, ma dobbiamo continuare a lavorare sia sull’aspetto atletico che su quello mentale. La serie B è un campionato impegnativo, dove ogni singolo errore può costare caro e vanificare gli sforzi fatti”.

 Per la cronaca a trovare la via del gol sono stati Quercetti, autore di una doppietta, e Ferjani per il 3-3 definitivo.

Ufficio Stampa Cus Ancona



Galleria