CLN Cus Molise, vittoria al cardiopalma per l'Under19: espugnato il campo del Città di Chieti (3-4)

Lotta, soffre, ci mette il cuore e vince la formazione under19 del Cus Molise che a Chieti mette in cassaforte la seconda affermazione consecutiva in altrettante gare disputate in campionato. La sfida giocata in terra abruzzese è stata combattuta ed equilibrata con gli uomini di Antonio Di Stefano che hanno avuto il merito di crederci sempre e di non mollare mai anche quando sono stati costretti ad inseguire.


LA PARTITA - Il primo tempo è pirotecnico: all’iniziale vantaggio di D’Elia il Circolo La Nebbia Cus Molise risponde con Nathan bravo a farsi trovare pronto sul secondo palo e a gonfiare la rete per l’1-1. Il Città di Chieti vuole il sorpasso e lo ottiene con Crusafio che batte Piscitelli. La sfida è molto equilibrata e combattuta. Prima del riposo la squadra ospite trova il nuovo pareggio sempre grazie a Nathan. 


Nella seconda frazione di gioco il confronto prosegue sulla falsa riga della prima frazione di gioco. Ci sono continui capovolgimenti di fronte con il CLN Cus Molise che trova il primo vantaggio della giornata con una ripartenza di Nathan finalizzata da Lenoci. Il Città di Chieti non vuole ammainare bandiera bianca ma deve fare i conti con la doppia ammonizione comminata a Stefanachi che costringe i neroverdi a 2’ di inferiorità. Proprio con l’uomo in più il CLN Cus Molise trova il poker con Marco Ferrara. I locali riescono ad accorciare nuovamente le distanze con Sprecacenere ed il finale è palpitante. Serve un grande intervento di piede da parte del portiere molisano Piscitelli sulla conclusione di Petaccia per evitare il pareggio. Al triplice fischio del signor Baldassarre di Vasto festa grande in casa CLN Cus Molise per tre punti pesanti arrivati al termine di una gara estremamente equilibrata.



CITTA’ DI CHIETI - CLN CUS MOLISE 3-4  (2-2 fpt)


CITTA' DI CHIETI: Mincarini, Peca, Di Lanzo, Sprecacenere, Del Grosso, Proietta, Iacovella, Crusafio, Stefanachi, Virdis, Petaccia, D’Elia. All. Farinacci.


CLN CUS MOLISE: Piscitelli, Ferrara, Leccese, Lenoci, Migliorini, Minervini, Sabia, Serrecchia, Lucas, Nathan, Polisena. All. Di Stefano.


ARBITRO: Baldassarre di Vasto. Crono: Di Muzio di Lanciano.


MARCATORI: pt D’Elia (CC), Nathan (CLN), Crusafio (CC), Nathan (CLN); st Lenoci (CLN), Ferrara (CLN), Sprecacenere (CC) 


NOTE: ammoniti Lucas, Stefanachi, Lenoci. Espulso Stefanachi (Chieti) per doppia ammonizione.


Ufficio stampa CLN Cus Molise