breaking news
  • 28/11/2021 19:02 Serie A, il posticipo va alla Meta Catania: a Salsomaggiore sconfitta la L84 per 3-1

10/08/2021 10:47

Cus Ancona, Battistini analizza le avversarie: ''Girone difficile con squadre di grande qualità''

Fenice Veneziamestre, Sporting Altamarca, Villorba, Città di Mestre, Modena Cavezzo, Sampdoria Futsal, Città di Massa, Futsal Pistoia, Prato C5, Vis Gubbio, Lucrezia e Porto San Giorgio. Sono queste le squadre che il Cus Ancona Calcio a 5 dovrà affrontare nel prossimo campionato di serie A2. A fare il punto della situazione in casa degli universitari il tecnico Francesco Battistini: “ Siamo stati inseriti in un girone particolarmente difficile dove ci sono squadre che da anni militano in questa categoria.


E’ un raggruppamento dove la qualità in mezzo al campo di certo non manca. In questi giorni dopo che la divisione ha reso noto il nome delle squadre inserite nel nostro girone, abbiamo iniziato a raccogliere informazioni circa i nostri avversari anche se sarà fondamentale capire e la cosa avverrà nei prossimi giorni il format del torneo ovvero quante squadre retrocederanno in serie b quante saranno promosse in serie A1 cosi come il discorso legato ai playout e playoff. Nonostante il girone esprima dei contenuti tecnici piuttosto elevati sono sicuro che sapremo farci valere in ogni campo”. Un girone dove oltre al Cus Ancona ci sono altre due matricole: il Modena e lo Sporting Altamarca mentre la Sampdoria lo scorso anno come Futsal Genova milita in Serie A.


Se da una parte vi è la difficoltà del girone dall’altra lo stesso tecnico si dice soddisfatto circa il discorso legato alle trasferte: “ Fatta eccezione per un paio di gare tutte le altre mi sembra che siano accessibili in fatto di chilometraggi. Poteva andarci peggio per quello che si diceva in giro nelle scorse settimane”. Gironi a parte qualcosa di importante si muove per il Cus Ancona che a breve potrebbe ufficializzare un nuovo arrivo.  









Ufficio Stampa Cus Ancona