breaking news

23/04/2022 08:36

De Luca e doppio Borruto spianano la strada all'Italservice: blitz ad Avellino, Sandro Abate ko

Che partita ragazzi! Un’altra prestazione straordinaria, l’ennesima, per una Italservice Pesaro che – come spesso accaduto anche nelle stagioni precedenti – quando sente odore di primavera diventa inarrestabile.

I biancorossi anche ad Avellino hanno confermato di essere in una grande periodo di forma e, da capolista della Serie A, hanno fatto la voce grossa anche in casa della Sandro Abate – priva di due top player come Avellino e Alex – quinta in classifica e reduce dalla prestigiosa vittoria nel derby sul campo del Napoli.

LA CRONACA - Tonidandel e compagni hanno disputato in particolare un primo tempo spettacolare. Sono partiti forte e hanno messo presto la gara nel verso giusto. Ad aprire le danze ci ha pensato De Luca dopo reo minuti, poi si è scatenato Borruto che con una doppietta ha lanciato Pesaro sul 3-0 in proprio favore al 15′ del primo tempo. Prima del riposo, però, Pazetti ha accorciato e riaperto la contesa.

Nel cuore della ripresa botta e risposta Cuzzolino-Pazetti e punteggio sistemato sul 2-4 a 10 minuti dal gong. Poi i campani ci hanno provato a riaprirla, ma il quintetto di Fulvio Colini ha amministrato bene e senza affanni la situazione, sino a esultare per aver messo in tasca altri tre punti importanti.

A quattro partite dal termine della “regular season”, infatti, l’Italservice Pesaro resta saldamente al comando della classifica, ora con ben 7 lunghezze di vantaggio sull’Olimpus Roma che scenderà in campo questo pomeriggio, alle 16, in casa contro la Meta Catania. Vada come vada, il gap fra Pesaro e la sua diretta inseguitrice, non sarà niente male a quattro turni dalla fine della “regular season”.

Per l’Italservice ora un pò di riposo, poi testa, gambe e cuore rivolti al big-match casalingo in arrivo: venerdì prossimo 29 aprile, infatti, al PalaFiera arriverà il Syn-Bios Petrarca, una di quelle che stanno lassù in alta quota da inizio stagione e che verrà certamente nelle Marche con le “peggiori” intenzioni. Bisognerà farsi trovare pronti… of course.

SANDRO ABATE-ITALSERVICE PESARO 2-4 (pt 1-3)

SANDRO ABATE: Perez, Ugherani, Abate, Dalcin, Danicic, Petrillo, De Luca, Santoro, Creaco, Richar, Bizjak, Pazetti, Rizzo, Guennounna. All. Scarpitti

ITALSERVICE PESARO: Espindola, Salas, Taborda, Cuzzolino, De Oliveira, Tiso, Melise, Tonidandel, Honorio, Borruto, Rossi, De Luca, Vesprini, Cianni. All. Colini

ARBITRI: Chiara Perona (Biella), Lorenzo Di Guilmi (Vasto), crono: Salvatore Minichini (Ercolano)

MARCATORI: pt 3'20'' De Luca (P), 5'30'' e 15' Borruto (P), 19' Pazetti (SA), st 8'10'' Cuzzolino (P), 10' Pazetti (SA)

NOTE: ammoniti Danicic (SA), Pazetti (SA), Bizjak (SA), De Luca (SA)


Ufficio Stampa Italservice Pesaro