Aquile Molfetta, Toma ha le idee chiare: ''L'A2 sarà impegnativa, ma conosco bene la categoria''

Un colpo di qualità e di esperienza per le Aquile Molfetta. Il laterale-universale Antonio Toma vestirà il prossimo anno la maglia biancorossa ed è pronto a dare il suo contributo in Serie A2. Queste le sue prime dichiarazioni come giocatore dell'Asd Sefa Aquile Molfetta. 

“Ho sempre avuto contatti con l’intera dirigenza delle Aquile, anche negli anni in cui ho giocato fuori avendo sempre delle sensazioni positive per il lavoro svolto. Sono state fatte decisioni di un certo livello che hanno portato a traguardi importanti, segnali di ottima programmazione non solo in campo ma anche fuori- ammette il nuovo atleta delle Aquile. Sono voluto tornare a Molfetta dopo diversi anni in giro per la Puglia per restare il più vicino alla mia famiglia, sarà sicuramente una stagione difficile ed un campionato importante, ma è una categoria in cui ho militato per diversi anni e la conosco molto bene".

Presente e futuro.

"A livello personale- sottolinea Antonio Toma- il mio principale obiettivo è quello di ritornare al meglio dopo il pesante infortunio che mi ha condizionato la scorsa stagione e spero di poter aiutare la squadra a raggiungere tutti gli obiettivi prefissati”.


Domenico Introna- Ufficio Stampa Asd Sefa Aquile Molfetta