Sporting, è qui la festA2. Dillien: ''Felice di far parte della storia di questo grande club''

Dal Belgio in Italia, dal Futsal Team Charleroi e dalla Nazionale belga allo Sporting Sala Consilina, nella Serie B italiana. E’ stato tra gli ultimi arrivati alla corte del presidente Detta. C’è anche lo zampino di Steven Dillien nella vittoria del campionato da parte dei ragazzi di mister Foletto.

“Sono molto contento di essere qui e di far parte della storia di Sala Consilina – spiega Dillien - tutta la squadra ha lavorato molto per ottenere questo titolo e la promozione in Serie A2. Sono tanto soddisfatto, spero che questa squadra possa salire ancora più in alto e diventare sempre più forte”.

Nuova esperienza con bilancio positivo per Dillien.

“Il bilancio per me è positivo perché ho avuto l’opportunità di venire a giocare in un gruppo dove siamo tutti amici e dove ho trovato cortesia e gentilezza. La vittoria di questo campionato non è l’ultima tappa per il Sala Consilina, andrà a cercare nuovi obiettivi e sono sicuro che li raggiungerà. Ringrazio tutti, giocatori, società, staff e ogni persona che è legata a questo grande club’’.



emme.elle



foto: Palmieri Giuseppe