breaking news

08/06/2024 12:15

Energy Saving, piove un tris di riconferme: Donato Russo, Simone De Stefano e Pasquale Nasta

Dopo il rinnovo dello staff tecnico, arrivano ben tre conferme in data odierna per l'Energy Saving per quanto concerne il roster. Si tratta del centrale difensivo Donato Russo (in foto di copertina), dell'altro difensore Simone De Stefano e del classe 2001 Pasquale Nasta (in foto di galleria).

RUSSO - La carriera di Russo inizia nel 2013, tra le fila del Marcianise Futsal, in cui percorre tutto il settore giovanile, dall’Under 13 all’Under 17. Nel 2018, passa all’Under 19 della Sandro Abate (Serie A2), anno in cui si allena anche in prima squadra e si confronta con giocatori di altissimo livello. Nel 2019, passa allo Sporting Limatola, in Serie B, mentre nel 2020/21 gioca nell’A.P. C5, sempre nella ex Terza Serie. PER LE PRIME PAROLE CLICCA QUI 

DE STEFANO - De Stefano ha disputato una stagione di alto livello tra le fila gialloblu e si configura come una colonna fondamentale da cui partire anche nella prossima stagione. Arrivato, nell’estate del 2022, a titolo definitivo dall’Aurora Extra Futsal, con cui aveva già disputato due campionati di Serie C1, il classe 1996 ha vissuto la sua prima esperienza nel futsal con la maglia del Lecco C5, società con cui ha disputato da protagonista il campionato Under 21 e con cui ha mosso i primi passi in Serie B. Per due anni e mezzo, De Stefano è cresciuto tanto in quella che era diventata una vera casa, prima di dover approdare in Serie C2, al San Biagio, per motivi di lavoro. Successivamente, il centrale dietro si è spostato tra le fila dell’Aurora Extra Futsal, in cui ha giocato due campionati di Serie C1, l’ultimo proprio prima di approdare all’Energy Saving, con cui ha vinto i playoff per andare in Serie B e conquistato il secondo posto in campionato e in Coppa Italia.  PER LE PRIME PAROLE CLICCA QUI 

NASTA - Classe 2001, Nasta ha un passato addirittura in Nazionale giovanile, con 10 presenze nella squadra Under 19 azzurra, oltre che diverse apparizioni nel futsal nazionale. Dopo aver fatto tutta la trafila del settore giovanile alla Marcianise Futsal Academy, è la Sandro Abate, in Serie A2, che valorizza ulteriormente il ragazzo, dandogli visibilità massima e consentendogli di mettere in bacheca una Coppa Italia di Serie A2. L’anno successivo, il laterale sinistro approda al Limatola in Serie B, prima di vivere uno stop di ben tre stagioni per ragioni lavorative. Nello scorso anno, Nasta si è rimesso in gioco in Brianza, proprio tra le fila gialloblu, e si è affermato come una delle pedine fondamentali dello scacchiere tattico di Ferrari.  PER LE PRIME PAROLE CLICCA QUI 

Ufficio Stampa Energy Saving - Alessio Patti

 


Galleria