Dovara non si fida dell'itria ma ha una certezza: “Il pubblico del Melilli è il nostro sesto uomo”

A parlare alla vigilia del march di sabato con l'Itria è l’estremo difensore Daniele Dovara, uno dei nuovi arrivati in casa Melilli ma già uomo leader e elemento di spicco nel roster di mister Marcelo Mittelman in questo inizio stagione.

Ecco le sue dichiarazioni:

Sabato ci aspetta una partita dura contro una squadra che ha messo sempre tutti in difficoltà. Sarà una gara difficile e ostica che però potrebbe darci uno slancio importante per rimanere nella parte alta della classifica, dunque è fondamentale ottenere i tre punti considerando che giochiamo davanti ai nostri tifosi che saranno numerosi e calorosi e che sono il nostro sesto uomo in campo. Per quanto riguarda questo inizio di campionato forse c'è qualche piccolissimo rammarico per alcuni punti  persi durante il tragitto, ma inutile pensare a questo, ancora la strada è lunga e possiamo dire sicuramente la nostra in un campionato equilibrato e molto difficile. Per quanto riguarda le mie prestazioni sono abbastanza contento del lavoro svolto fino ad oggi, qui ho trovato ciò che mi serviva e posso esprimermi al meglio delle mie capacità. Con mister Salvo Andolina  lavoriamo giorno dopo giorno per migliorare sotto tutti i punti di vista a livello tecnico, fisico e mentale. Possiamo e dobbiamo fare un campionato importante, per noi stessi e per chi ci sostiene sempre".


Ufficio Stampa Città di Melilli


Galleria