breaking news
  • 13/04/2021 17:29 Serie A2: doppio Nikao non basta, il Monastir batte la Lazio 3-2 nel recupero del girone B
  • 12/04/2021 21:27 Serie B, girone C: il Modena Cavezzo vince 4-0 il recupero di Bagnolo e torna in vetta

28/02/2021 20:52

El Diablo si scatena e il Real si prende i tre punti: col Mantova è il secondo successo di fila

Il Real San Giuseppe rompe l'incantesimo anche in casa, con forza. La squadra di Fernandez ribalta il Mantova e inanella il secondo successo di fila, tris per Alex che si porta il pallone a casa.

POKER PARZIALE - Prima chance gialloblù, scambio tra Elisandro e Pedrinho con la gioia del goal negata al numero 30 sulla linea da Titon. Savolainen respinge il tiro volante e schiacciato di Alex. Ganzetti prova il tacco, Montefalcone c'è. Ad 8'55" i virgiliani però sono avanti: schema da fermo e vantaggio di Micheletto. Reazione locale immediata, giocata sulla sinistra di Duarte con dribbling su Baroni e assist vincente sul secondo palo per l'accorrente Portuga che sigla il pari. Il portiere ex Active sbarra la strada a Petrov, lo stesso Micheletto si divora il bis da metri zero. L'Imperatore conclude alto da pochi passi, poi è ancora Japa a propiziare il 2-1 con un break caparbio e la sfera per la firma di Pedro Guedes ad 11'34". Transizione del Diablo, Chano spreca e conclude sull'esterno della rete. Il Mago fondamentale sulla linea di porta sul tentativo rocambolesco di Ganzetti, dall'altra parte lo spagnolo ex Feldi e Napoli C5 è strepitoso e serve magnificamente Sababti per il tris a 14'56". Elisandro spacca la traversa su punizione, successivamente il capitano lancia Pedrinho e dall'altro lato il poker di Alex è più facile che mai. Non è finita qui: respinta corta di Montefalcone sulla staffilata di Petrov, De Bail è un falco per il 4-2. Duarte con il destro al volo scuote i suoi, l'azione prosegue e Bueno da posizione defilata calcia fuori. Questa l'ultima emozione di un primo tempo in archivio sul 4-2 per il team di Fernandez.

LA CHIUDE EL DIABLO - Ripresa e spaccata dell'estremo difensore finlandese su Elisandro, turbo di Titon che ne evita tre e serve Ganzetti ma il 21 non riesce a convergere in rete. Sababti sfreccia sulla destra, frenato dal numero uno di Jeffe. Sempre il 99 gialloblù pericoloso, Baroni tutto solo non misura correttamente il suo tocco sotto e sbaglia. Errore in uscita di Petrov, scambio tra Elisandro ed Imparato con il goal del brasiliano a 9'56". Il Mantova schiera così prima Petrov, poi Titon con la maglia del power play. Alex a centimetri dal 6-2 dalla sua metà campo, lo stesso 23 ospite impegna Montefalcone. A 12'45" destro imprendibile di Titon, all'incrocio per il 5-3 che riduce il gap. Proprio lui però copre male la palla e permette al Diablo di segnare il 6-3 a porta sguarnita, un ulteriore recupero vale il settebello e l'hat-trick del 19. Tempo solo per il 7-4 definitivo con il tap-in di Suton. Altro successo del Real San Giuseppe, quota 21 con due incontri da recuperare. Ora il 13 il derby ad Eboli.

REAL SAN GIUSEPPE-MANTOVA 7-4 (pt 4-2)
REAL SAN GIUSEPPE: Montefalcone, Duarte, Alex, Guedes, Elisandro, Chano, Napolitano, Rahou, Follador, Imparato, Sababti, Portuga, Molitierno, Lepre. All. Fernandez
MANTOVA: Savolainen, Suton, Titon, De Bail, Petrov, Jeffe, Bueno, Carletti, Carello, Micheletto, Baroni, Ganzetti, Gumeniuk, Solosi. All. Jeffe
ARBITRI: Donato Lamanuzzi (Molfetta), Luca Michele De Candia (Molfetta). Crono: Giovanni Vitolo Ferraioli (Castellammare di Stabia)
MARCATORI: pt 8'55'' Micheletto (M), 9'12'' Portuga (RSG), 11'34'' Guedes (RSG), 14'56'' Sababti (RSG), 17'07'' Alex (RSG), 18'44'' De Bail (M), st 9'56'' Elisandro (RSG), 12'45'' Titon (M), 13'39'' Alex (RSG), 16'19'' Alex (RSG), 18'56'' Suton (M)
NOTE: ammoniti Baroni (M), De Bail (M), Sababti (RSG)