Latiano, Marelli ne è convinto: ''Sono contento della prestazione, era importante partire bene''

"Chi ben comincia è a metà dell'opera". Per l'Asd Football Latiano l'esordio nel campionato di C1 è avvenuto con tante luci e poche ombre. Alla fine il 4-1 rifilato al Terlizzi è stato visto come un successo meritato, che lascia tranquillità e serenità in vista delle prossime partite. 

Questa l'analisi di  Giordano Marelli, tecnico del Latiano.

"Era importante partire bene e lo abbiamo fatto - spiega Giordano Marelli - la squadra ha interpretato nel migliore dei modi le due fasi meritando la vittoria.

Un buon sostegno è arrivato dal pubblico presente nell'impianto di gioco di Tuturano, sede degli allenamenti e delle partite casalinghe della squadra del presidente Antara.

"Si il pubblico presente si è divertito molto e ci ha sostenuto fin dal primo minuto. Sono contento per la prestazione, ma dobbiamo migliorare ancora sotto diversi punti di vista", prosegue il tecnico.

Un campionato che si prospetta durissimo.

"Esatto - conclude mister Marelli - tutte le squadre sono ben attrezzate e già sabato prossimo l'impegno contro il Futbol Cinco Bisceglie sarà molto difficile, affronteremo un avversario reduce dalla bella vittoria contro il Ruvo.  In settimana ci prepareremo al meglio per arrivare alla sfida nel modo giusto". 


emme elle


foto: Asd Football Latiano


Galleria