breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

06/09/2021 16:20

Forlì, il bilancio di Vespignani a metà della preparazione: ''Lavoriamo bene e con serenità''

Dopo due intense settimane di preparazione in vista dell'esordio in campionato dei galletti previsto per sabato 25 settembre sul campo della Mader Bologna, il campionato inizierà il sabato precedente ma Forli osserverà il turno di riposo, il nuovo tecnico forlivese Matteo Vespignani tira un primo bilancio della sua nuova gestione.

"L'impatto con questa nuova realtà è sicuramente positivo, mi sto trovando bene sia livello organizzativo che personale. Ho trovato in tutti i membri dello staff tanta disponibilità e voglia di confrontarsi per crescere insieme. Col diesse Ghirelli c'è un rapporto diretto quotidiano di confronto su ogni singola situazione, a testimonianza di una società attenta che mi permette di concentrarmi al meglio sul lavoro sul campo con serenità".

" Abbiamo costruito di comune accordo con la società un gruppo giovane che ha tanta voglia di mettersi in discussione – continua il tecnico forlivese – stiamo lavorando tanto, bene, serenamente e tutti i ragazzi stanno dimostrando grande disponibilità, con l'unica difficoltà iniziale di amalgamare bene un gruppo visto che quasi la metà del roster è composto da nuovi elementi".

Sensazioni positive, che aldilà del risultato, si sono viste anche nel primo test match contro i cadetti dell'Aposa perso 3-0.

" Abbiamo giocato contro un avversario di categoria superiore – spiega Vespignani – il risultato non ci rende certo felici ma è stato un test molto probante che mi ha dato tanti spunti su cui andare a lavorare. Mi porto a casa comunque anche tante cose positive su tutte l'eccellente condizione fisica, dimostrata sul campo dove abbiamo tenuto testa ad un avversario molto preparato per tutto l'arco della gara, e non meno importante il fatto che ad oggi non abbiamo avuto nessun tipo di infortunio dovuto ai carichi di lavoro cosa che ci permette di dare continuità al nostro lavoro".

Lavoro che vedrai i galletti allenarsi quattro volte a settimana per i prossimi quindici giorni per poi entrare a regime con i tre allenamenti nella settimana che porterà all'esordio in campionato.

" Ci attendono ancora due settimane di preparazione con altrettanti test contro avversari di categoria superiore, Russi sabato 11 settembre e Dozzese sabato 18 settembre – conclude il tecnico – cercheremo di lavorare al meglio senza lasciare nulla al caso per farci trovare pronti all'esordio".

UFFICIO STAMPA A.S.D. CALCIO A CINQUE FORLI'