breaking news

10/02/2021 12:57

Frosolone in formato-monstre e l'AP compie l'impresona: clamoroso 6-3 all'imbattuto Sala Consilina

Al Palajacazzi di Aversa, l'AP Calcio a 5 vince, per 6-3, contro lo Sporting Sala Consilina, trovando la settima vittoria consecutiva. Un match dai due volti, combattuto per quaranta minuti e con tanti cartellini.


LA CRONACA - Nel primo tempo, infatti, meglio gli ospiti, che trovano la rete prima con Vavà al minuto 14’30” e poco dopo con Egea. L'AP sembra intimorito: i padroni di casa sbagliano diverse occasioni sotto porta e l'estremo difensore, Costigliola, è costretto a compiere miracoli per tenere il risultato sullo 0-2. Gli ospiti non sfruttano la superiorità numerica quando viene espulso Carlo Natale ed il primo tempo termina con due reti di scarto. 


La squadra aversana inizia la propria gara nel secondo tempo quando in pochi minuti ribalta il risultato con le reti di De Crescenzo e la doppietta di Frosolone. Al settimo minuto, Egea si fa cacciare fuori per somma di ammonizioni e Nunzio Frosolone trova la sua tripletta e la rete del 4-2. Lo Sporting si riporta in attacco e Vavà spinge di nuovo la palla in porta, accorciando il risultato. Caetano vuole vincere a tutti i costi così fornisce prima un assist per Bonato, che beffa Gallon, e poi trova la rete personale, a porta vuota, quando la squadra salernitana schiera il portiere di movimento.


Il secondo tempo si chiude con un parziale di 6-1 per i padroni di casa. Viene così infranta l'imbattibilità del Sala Consilina, che finora aveva collezionato 13 vittorie su 13.



AP FUTSAL-SPORTING SALA CONSILINA 6-3 (pt 0-2)

AP FUTSAL: Costigliola, Fusco, Ferrara, De Crescenzo, Frosolone, Bonato, Beluco, Caetano, Scheleski, Natale, Lamsaiah, Padano. All.: Mangiacapra

SPORTING SALA CONSILINA: Gallon, Santoro, Carducci, Egea, Vavà, Tutilo, Morgade, Ortega, Sanchez, Ammettano, Redivo, Dillien. All.: Foletto

ARBITRI: Crescenzo di Salerno e Terracciani di Napoli, crono: Romano di Nola

MARCATORI: 14’29” Vavà (SSC), 15’08” Egea (SSC), st 2’18” Decrescenzo (AP), 4’05”, 4’42” e 8’30” Frosolone (AP), 11’41” Ortega (SSC), 16’30” Bonato (AP), 16’47” Caetano (AP)

NOTE: ammoniti Bonato (AP), Natale (AP), Egea (SSC), Decrescenzo (AP), Carducci (SSC). Espulsi al 15’20” del pt Natale (AP) e al 5’30” del st Egea (SSC) per somma di ammonizioni






UFFICIO STAMPA AP CALCIO A 5