Gisinti Pistoia, le doppiette di Genis e Bebetinho non bastano, contro il Villorba è ko per 8-6

Sconfitta rocambolesca in quel di Villorba per il Futsal Pistoia, nell'ultima giornata di regular season. Dal PalaTeatro la formazione di mister Lami ne esce battuta con il risultato di 8-6 per i gialloblù. Gisinti che conclude così il Girone B a quota 48 punti insieme a Città di Mestre e Sampdoria, mantenendo però il primo posto dati gli scontri diretti a favore con entrambe.

Quintetto iniziale composto da Maggi, Genis, Donadoni, Bebetinho e Keko.  Indisponibili Galindo e Berti. La partita si sblocca al minuto 2 a favore dei padroni di casa, rete di Tenderini. Il risultato non cambia fino al 12', con il raddoppio Villorba ad opera di Del Gaudio su calcio di rigore. Poi c'è il 3-0 dello stesso Del Gaudio due minuti più tardi. A questo punto, la Gisinti reagisce: Oscar Samuel Soto accorcia le distanze con il suo primo gol in maglia arancione e nel campionato italiano. Tempo una manciata di secondi e Favaro firma il 4-1 per i veneti, prima della doppietta di Bebetinho in 58" fra il minuto 16 ed il minuto 17, di cui il secondo su rigore. Si va quindi negli spogliatoi sul risultato di 4-3 per il Futsal Villorba. 

Nella ripresa subito gol dei gialloblù, ancora Del Gaudio. Ma al 4', Keko accorcia sul 5-4. Quindi Gaudino segna la rete del 6-4 Villorba. Al 12' la controrisposta di Genis per il 6-5. È lo stesso difensore spagnolo che, al 15', ne fa un altro per il momentaneo 6-6. Ma purtroppo, al 18', Del Gaudio, ne fa altri due (in tutto cinque gol per lui in questa partita) e riporta in vantaggio la formazione di mister De Martin. La partita termina dunque 8-6 per il Futsal Villorba. In classifica marcatori, Bebetinho raggiunge così all'ultimo respiro Marciano Piovesan (quest'oggi a riposo) al primo posto, con 34 reti messe a segno. Per la Gisinti appuntamento al 21 maggio al PalaCarrara per l'andata dello spareggio promozione, contro la vincente del Girone D.

Ufficio Stampa Futsal Pistoia