Futura, avanti tutta. Capitan Pannuti carica i suoi: “La sfida di Capurso l’abbiamo preparata bene…”

La gara di esordio in Serie A2, contro il Città di Melilli, ha lasciato comunque ottime sensazioni in casa Futura. A confermarlo è capitan Pannuti che proprio sabato ha vissuto un pomeriggio emozionante.

“L'esordio in A2 di sabato è stato veramente emozionante, sia per me sia per la società. Un’altra categoria. E si è notato fin da subito in campo, soprattutto per il ritmo di partita. Personalmente spero di migliorare sempre di più per dare una mano grande alla squadra. Il pareggio col Melilli? L'obiettivo è portare sempre i tre punti, ma siamo stati comunque bravi al cospetto di una grande squadra. Un segnale che fa capire che anche in questa categoria diremo la nostra. Lavoreremo sempre per migliorare, partita dopo partita”.

Sabato si va in Puglia, contro il Capurso, nella sfida tra neopromosse: come ci arriva la Futura e che partita ti aspetti?

“Sabato trasferta lontana e sarà sicuramente una partita combattuta. Sappiamo la nostra forza e il lavoro fatto in settimana. Abbiamo preparato la gara al meglio, con l'obiettivo di portare di fare una grande partita”.