Gear Siaz, finalmente i tre punti! Fabinho decisivo: “Meritavamo già da tempo questa vittoria”

Partita rocambolesca, vittoria rocambolesca arrivata negli ultimi secondi e la Gear Siaz ringrazia anche il suo capitano, Fabinho, per il gol decisivo, sintomo inequivocabile della grande voglia dei siciliani di cancellare lo zero in classifica.

“Non è stato solo grazie al mio gol che sono arrivati questi tre punti – dice Fabinho – ma la squadra già da un po' di tempo aveva dimostrato in campo di meritare questa vittoria”.

A questo va aggiunto che Fabinho ha proseguito la partita pur avendo avuto un infortunio al naso (tanto da costringere lo staff medico a ricorrere ad una manovra visto il setto deviato, ndr) subito in occasione del terzo gol dell’Atletico Cassano.

“Sì, è stato un po' doloroso (ride,ndr) ma non è un naso storto che mi può far rinunciare ad una partita. Questi punti dovevano restare da noi e consentitemi di ringraziare la dottoressa Lia per essersi presa cura di me in quel momento”.

Fabinho conclude.

“A prescindere da tutto è stata una partita molto combattuta. Loro non hanno mai mollato e anche noi siamo andati in inferiorità numerica per due volte. Nonostante ciò, abbiamo dimostrato la nostra forza anche dopo il loro pareggio. Abbiamo creduto tutti nel lavoro del mister e ce l’abbiamo fatta a quattordici secondi dalla fine. Ancora c’è molta strada da percorrere, ma se continuiamo così coglieremo grandi soddisfazioni”.