Grifoni, Angelucci: “Con il Cus Ancona sarà durissima, proveremo a riscattare l’ultima sconfitta”

In casa Grifoni c'è voglia di riscattare la sconfitta subita sul campo della Chemiba Cerreto D'Esi. La squadra di Stefano Picchietti rimane al comando della classifica, ma ha visto assottigliarsi il margine di vantaggio. Il calendario per la prima di ritorno mette di fronte agli umbri la sfida al Cus Ancona. A fare il punto e lanciare la voglia di riscatto dei suoi è Manuel Angelucci.

"La settimana è stata dura, anche dal punto di vista morale. C'è grosso rammarico e grande delusione per il risultato di sabato scorso e per la grande occasione sprecata. A questo va aggiunto il fatto che in settimana anche io ho avuto problemi fisici di carattere muscolare e sono in dubbio per domani. Andiamo ad affrontare il Cus Ancona non nel migliore dei modi, con tanti Under che sono chiamati a darci una mano". 

Angelucci non si fida, anzi, mette in guardia tutto l'ambiente sulle difficoltà della partita di domani. 

"Sarà difficilissima, per me una delle più difficili del girone di ritorno. Loro in casa sono un'ottima squadra, compatti e aggressivi, ti fanno giocare male. Hanno ottenuto buoni risultati con squadre di spessore, e anche se sarà dura vogliamo riscattarci dopo la sconfitta di sabato scorso".