Hatria, si riparte con una novità doppia: Breccione Mattucci nel direttivo e panchina a Di Vittorio

Non mancano di certo le novità in seno all’Hatria Team, che ha iniziato a muovere i primi passi verso la stagione sportiva 2024/2025. La prima ha interessato l’assetto societario, con l’arrivo nel gruppo dirigenziale di una nuova figura che risponde al nome di Filippo Breccione Mattucci (nella foto il primo a sinistra): fino alla passata stagione è stato alla guida della Faras Silvi.


“Porta la sua esperienza, la sua professionalità e la sua passione all’interno dell’Hatria Team - ha commentato a riguardo il presidente Luigi D’Eusebio - per far crescere ancora di più le nostre ambizioni”.


Che ovviamente dovranno avere una solida base di partenza, costituita dal tecnico che prenderà in cura la prima squadra giallonera in vista della prossima partecipazione al campionato di Serie C1 abruzzese. In panchina siederà Daniele Di Vittorio (nella foto al centro), che nel recente passato ha avuto anche l’occasione di allenatore la Tombesi Ortona in Serie A2.


“Allenatore che ha bisogno di poche presentazioni in quanto molto conosciuto in questo sport - recita la nota ufficiale postata dal club sui canali social. - Sposa il progetto ambizioso della società ducale con l’obiettivo di rendere ancora più protagonista in questo campionato la nostra compagine. Inizia quindi a prendere forma il nuovo ciclo atriano, dopo aver ufficializzato l’ingresso di Breccione Mattucci nel direttivo”.


E adesso cosa bisognerà aspettarsi? Stay tuned…