breaking news

07/01/2021 14:57

Il Benevento non fa sconti nemmeno allo Spartak: adesso è ad un solo punto dalla seconda piazza

E’ iniziato con un netto 4-0 ai danni dello Spartak San Nicola il 2021 per il Benevento5 che ha consolidato il terzo posto, con i sanniti che ora insidiano la seconda piazza occupata dal Cisterna, a +1 sui giallorossi che hanno disputato una gara in meno. 


LA CRONACA - Quella contro lo Spartak, squadra senza dubbio ostica vista la sua quarta posizione, è stata una delle migliori prove stagionali del Benevento5, bravo ad imporre subito un ritmo alto al match che si è sbloccato al 5’ con un colpo di testa targato Di Luccio, rapido a girare in rete una palla vagante in area, frutto di una invenzione di Galletto. 


Una volta in vantaggio, i giallorossi hanno sfiorato più volte il raddoppio concedendo agli avversari solo conclusioni dalla lunga distanza, tutte controllate senza grossi affanni da un perfetto Ranieri e con Botta che nelle retrovie ha lasciato le briciole ai casertani. 


Nella ripresa, la squadra di mister Oliva non ha mollato di un centimetro rispetto a quello che si era visto in precedenza e dopo un paio di legni colpiti, sono stati Volonnino e Galletto a segnare le due reti che hanno permesso ai sanniti, poi, di gestire la restante parte della sfida senza alcun affanno. 


Nel finale, Di Luccio ha realizzato il definitivo 4-0 ma per il Benevento5 non c’è tempo di gioire più di tanto perché sabato si torna già a giocare, in trasferta, contro l’Alma Salerno.  


In vetta alla classifica del girone F di serie B ora c’è solo al comando il Sala Consilina (21 punti) che si è imposto nel big-match sul campo del Cisterna, staccato adesso di tre lunghezze dai salernitani con i giallorossi, come detto, subito dietro e unica squadra insieme alla capolista ancora imbattuta.         

                                                        

Ufficio stampa Benevento 5