breaking news

11/04/2021 17:36

Il Benevento si conferma più forte delle assenze: Galletto fa venti in campionato, Spartak battuto

Nonostante la pesante assenza dello squalificato Botta, è proseguita anche sul campo dello Spartak C5 la marcia del Benevento5 che ha ottenuto l’intera posta in palio con un netto 8-4 consolidando la vetta della classifica con il +5 sul Sala Consilina, ma i salernitani devono ancora recuperare tre partite.  

LA GARA – Pronti via ed il primo acuto lo ha regalato Di Luccio per i giallorossi dopo appena venti secondi, ma tre minuti più tardi è stato Mouhsin a trovare il varco giusto per il pareggio. Al 5’, in un avvio di gara senza un attimo di respiro, Faraone ha messo a segno il 2-1 per lo Spartak con la gara che ha continuato a regalare emozioni ed al 9’ è stato Calavitta, con un tocco di precisione a riportare il punteggio in parità per il 2-2. Al 12’ tutti in piedi per la magia di Volonnino, lesto ad insaccare alle spalle del portiere con un colpo di tacco del coefficiente di difficoltà enorme mentre al 14’ è arrivata la seconda rete in campionato per l’estremo difensore Ranieri che ha intercettato un pallone nella propria area e dopo un coast to coast ha realizzato il 2-4 con un sinistro preciso. I padroni di casa hanno provato a tenere botta, ma nel finale di frazione prima Di Luccio e poi Brignola hanno mandato le squadre negli spogliatoi con i sanniti avanti 6-2 con i tre punti praticamente in cassaforte.

Nella ripresa il 7-2 di Volonnino (assist di Stigliano) ha fatto prendere ancora più il largo ai giallorossi con le successive reti del 7-3 e del 7-4 che non hanno, di fatto, mai messo in dubbio la vittoria della squadra di mister Oliva che ha chiuso i conti con un gol di Galletto (20 reti per lui in campionato) da posizione estremamente defilata per il definitivo 8-4. Da segnalare, inoltre, un rigore sbagliato per parte con il tecnico dei sanniti che nel secondo tempo ha schierato tra i pali il giovane De Filippo, prodotto del vivaio del Benevento5.     

CLASSIFICA – Ad un solo turno dalla fine della regular season, il Benevento5 è in vetta a 59 punti contro i 54 del Sala Consilina, ma i salernitani hanno ben tre partite da recuperare. Definita, nel frattempo, anche la possibile avversaria nel primo turno dei play off. Chi tra Benevento5 e Sala Consilina non sarà promossa direttamente in serie A2, affronterà in casa (gara secca) nella semifinale play off lo Junior Domitia che è già certo del quinto posto