Il Bitonto chiude il 2023 col botto: 4-1 nel derby sul campo del Sammichele: doppio Castillo

Qualcosa di memorabile. Non avrebbe potuto avere altro inchiostro pregiato ed altro carattere elegante, da scrittore levigato, l'ultima pagina di un romanzo memorabile chiamato 2023, del Futsal Bitonto.

Nell'ultimo atto di un anno che ha visto i neroverdi raggiungere il loro massimo risultato sportivo, gli uomini di mister Pietro Di Bari battono a domicilio il quotato Sammichele per quattro reti ad uno, salgono a quota diciassette punti, aumentano di quattro lunghezze sul Gear e consolidano il piazzamento play off guardando avanti ad un obiettivo che per il momento resta ancora taciuto.

Una vittoria preziosa dunque, che porta le firme di Castillo autore di una doppietta e di Dibenedetto e Banegas, ed una dedica speciale, quella ai bambini e ragazzi del reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico di Bari, come dimostra la maglietta che i neroverdi hanno indossato prima di scendere in campo e che in settimana hanno donato agli stessi bambini e ragazzi, quando hanno fatto loro visita fra emozione e commozione. Al rientro in campo, il prossimo 6 gennaio, i neroverdi ospiteranno in casa i calabresi del Lamezia.

LA PARTITA - Mister Pietro Di Bari sceglie di partire col cinque composto da Dibenedetto, Banegas, Caggianelli, Ferdinelli e Castillo. Parte bene il Bitonto che al 3' colpisce la traversa con Banegas che calcia dalla lunga distanza ma trova il legno a dirgli di no. Stessa sorte per il bianco celeste Gonzales al 6' quando ci prova col sinistro dal limite.
Al 15' il Bitonto la sblocca e lo fa con il goal di Dibenedetto che calcia direttamente dalla propria porta e centra il bersaglio grosso per il vantaggio del Bitonto: 0-1. Il Sammichele prova a reagire ma la difesa del Bitonto è solida e si va all'intervallo sullo 0-1 in favore dei leoncelli.
Nella ripresa la gara si mette subito bene per i neroverdi che al 2' raddoppiano grazie al calcio di punizione di Castillo che fulmina il portiere col sinistro e fa 0-2 Bitonto.
Il Sammichele accusa il colpo, non riesce a reagire ed all'8' concede al Bitonto il penalty che Castillo realizza in maniera glaciale per il tris neroverde e per la sua doppietta personale. I neroverdi sono un uragano ed al 14' orchestrano una ripartenza micidiale che porta al tiro a botta sicura di Banegas che batte il portiere di casa e fa 0-4 Bitonto. A cinque minuti dalla fine il Sammichele mette a segno il gol della bandiera con Primavera. È l'ultima emozione di un match che dimostra la straordinaria forza del gruppo di mister Pietro Di Bari che consolida il piazzamento play off e si può godere con la massima serenità le festività natalizie.
Danilo Cappiello. Ufficio Stampa Futsal Bitonto.