breaking news

22/10/2021 12:39

Il Canicattì chiamato al riscatto nella terza giornata: i biancorossi ora attendono la Siac Messina

Terza giornata del campionato nazionale di Serie B per i biancorossi del Canicattì che affronteranno al Saetta Livatino sabato 23 Ottobre i ragazzi della Siac Messina.

Settimana molta intensa quella vissuta dagli uomini di Mister Castiglione: chiamati al riscatto dopo l'opaca prova di Mascalucia, dove dopo una partita giocata sottotono uscirono sconfitti. 
Tanta la voglia di riscatto di Roccaro e compagni che cercheranno di mettersi alle spalle quello che a nostro avviso può essere considerato come un incidente di percorso per un gruppo rinnovato che sta cercando i giusti automatisti: rientra in gruppo Colore, ancora fuori Cottone ma ormai in fase di recupero e lo squalificato VIrruso.
"Nessun dramma per una sconfitta che alla seconda di campionato può starci: abbiamo molta fiducia nei nostri uomini e siamo certi che sapranno riscattarsi, conosciamo il nostro valore e siamo certi di esserci lasciati alle spalle Mascalucia" commenta il DG Paradisi.

Arbitri dell'incontro saranno i Signori Cundò di Soverato, De Luca di Paola e Fonti di Caltanissetta, fischio di inizio programmato per le ore 17:00.

Completano la giornata:

Agriplus Acireale - Soccer Montalto
Casali del Manco - Ecosistem Lamezia
Meriense - Città di Palermo
Monreale C5 - Mascalucia C5
PGS Luce - Mortellito





Ufficio Stampa Futsal Canicattì