breaking news

21/01/2021 20:04

Il cerchio delle Anteprime si chiude in attesa (solo) dell'ufficialità: Rahou al Real San Giuseppe

Ed eccoci arrivati all’ultima puntata di questa storia che ha avuto inizio qualche giorno fa e che questo pomeriggio si è completata in via Zabatta a San Giuseppe Vesuviano, dove Antonio Massa ha potuto finalmente stringere la mano a Omar Rahou. Sulla certezza della destinazione ormai c’erano pochi dubbi: l’ammissione del presidente dello Charleroi, Aldo Troiani, era più che un indizio, così come la foto dello scalo di Fiumicino arrivataci nella tarda mattinata, segnale che Omar era arrivato e si accingeva a raggiungere la suo nuova meta sportiva.


Quale? San Giuseppe Vesuviano, appunto, dove si è presentato con il suo agente italiano della B5 Assessoria per definire gli ultimi dettagli, firmare l’accordo con Antonio Massa e posare con il massimo dirigente partenopeo per la foto di rito che suffraga a pieno titolo tutte le anticipazioni pubblicate da Calcio a 5 Anteprima in questi giorni, seguendo passo passo il trasferimento di uno dei talenti del futsal belga degli ultimi anni, un ventottenne capace di di segnare gol spettacolari e di meritarsi il posto fisso nella Nazionale del Belgio che, tra l’altro, l’Italfutsal di Bellarte sfiderà il 9 marzo all’Estraforum di Prato per le qualificazioni agli Europei olandesi del prossimo anno.


Adesso non resta che attendere la comunicazione formale del club della famiglia Massa, ma per noi sarà solo un aspetto rituale. L’Anteprima si è già trasformata in ufficialità.