breaking news
  • 01/07/2022 08:05 #A2, Aquile Molfetta: ufficializzato il nuovo allenatore, è Giampiero Recchia

05/11/2021 13:17

Il Città di Sestu vuole invertire il trend contro l'AltoVicentino, Renan: ''Momento complicato''

Il Città di Sestu attraversa un momento tutt'altro che felice e proverà a cambiare l'inerzia della stagione nel match contro l'AltoVicentino Futsal valido per la quarta giornata del Campionato di Serie A2.

La sfida della scorsa settimana si è rivelata nuovamente infruttuosa, l'Arzignano ha messo la strada in discesa nei primi venti minuti rendendo praticamente impossibili le velleità dei rossoblù:

"Stiamo attraversando un momento veramente complicato ma soltanto noi possiamo cambiare l'andamento del nostro cammino– afferma Renan – La reazione di sabato, la partita contro Milano ed il primo tempo contro i Saints sono episodi che devono essere presi come monito riguardo le nostre potenzialità, il lavoro e la fiducia pagano ma sta a noi dimostrare tutto ciò nell'arco dei quaranta minuti e non solo a sprazzi".

Un altro incrocio significativo in vista per i sestesi, questa volta sul campo dell'AltoVicentino.

La formazione veneta, così come gli isolani, non è partita benissimo, al momento ha racimolato solo 3 punti frutto del successo contro l'Hellas Verona e per di più non potrà su Epp, grande ex di turno assente per infortunio ed al quale vengono rivolti i più sinceri auguri di pronta guarigione.

I ragazzi di mister Cocco devono assolutamente uscire indenni da Schio per non vedere allungare ulteriormente le distanze da chi li precede e soprattutto per dare finalmente un segnale deciso e concreto alle avversarie:

"Ci aspetta una sfida difficile contro una compagine che vorrà dimostrare di meritare un'altra classifica. Andiamo alla ricerca della vittoria, ci vorrà tanta voglia ed una particolare attenzione nel non commettere errori, strappare punti fuori casa è troppo importante per raggiungere i nostri obiettivi" chiude il verdeoro classe 1996.

La sfida tra AltoVicentino Futsal e Città di Sestu andrà in scena Sabato 6 Novembre con fischio d'inizio fissato per le ore 15.00 presso il PalaLanzi di Schio (VI) e gli arbitri designati sono Simone Spadola della sezione di Lovere e Maurizio Francesco Franco della sezione di Como coadiuvati al cronometro da Andrea Guadagnini della sezione di Castelfranco Veneto.



Ufficio Stampa Città di Sestu