Il #futsalmercato porta in regalo il centrale voluto da Castagna: Caique Lemes all'Olimpia Verona

Chiamatela la politica dei piccoli passi, ma la verità è che il #futsalmercato dell’Olimpia Verona, partito alla chetichella, tra conferme e novità (ma anche alcuni addii) è arrivato quasi al suo punto epilogativo. E appunto un passo alla volta, il roster di Luca Castagna tende sempre più a completarsi, sotto la vigile conduzione del direttore generale Mirko Renier che sta cercando di definire le trattative che potranno permettere al giovane tecnico di plasmare l’Olimpia che si vedrà all’opera nella prossima Serie A.


CASTAGNA HA IL SUO CENTRALE - Uno dei punti nevralgici attorno ai quali sono convenute a lungo le attenzioni di Renier era quello della cabina di regia: il dg aveva concordato con Castagna la necessità di assicurarsi un giocatore con un eccellente pedigreè (dedicandogli lo slot dell’extracomunitario), di grande personalità, che unisse il temperamento a logiche capacità tecniche e di organizzazione del gioco. 


Il nome, alla fine, è venuto fuori: Caique Lemes Florentino, classe 1995, una lunga esperienza nella Liga Nacional brasiliana con la maglia del Sao Caetano, prima di partire per l’Arabia Saudita ed ora prepararsi ad atterrare nella Città dell’Arena. Il giocatore rappresentato dalla JR Sport, insomma, ha messo tutti d’accordo: trattativa data in decisa fase avanzata, per la soddisfazione di Mirko Renier e Luca Castagna, convinti di aver messo a segno un colpo di importanza strategica per gli equilibri dell’Olimpia da Serie A.