Il Mestre sprofonda a Cagliari: la Leo prende il largo nella ripresa e conferma il quarto posto

La Sardegna è terra amara per il Città di Mestre che con qualche assenza pesante in casa della Leonardo si deve arrendere per 12-2. I veneti stanno in partita solo per 8’ nel primo tempo mentre al 15’, sotto sul 3-1, sembra poter nascere una rimonta, ma al 15’ la rete di Guti è preludio al monologo cagliaritano nella ripresa.

La gara viene sbloccata dai padroni di casa dopo 1’44” proprio con Guti; seguono l’autogol di Ortolan e il 3-0 di Ennas. La reazione affidata alla rete di Pires, giunta approfittando dell'espulsione di Idda, non trova continuità; la possibile rimonta di Bordignon e compagni viene sopita come detto dal secondo sigillo di Guti, che nella ripresa firma altri tre gol. In mezzo alla valanga cagliaritana, l'unico sussulto mestrino è di Vailati, mentre la Leo dilaga con l’acuto di Demurtas, la tripletta di Siddi e il secondo marchio di Ennas. 

I sardi confermano quindi il quarto posto in classifica mentre i veneti fluttuano pericolosamente sopra la zona playout, distante al momento tre punti.  


CLICCA QUI PER APPROFONDIRE LA NOTIZIA


LEONARDO - CITTA' DI MESTRE 12-2 (pt 4-1)

LEONARDO: Erbì, Ennas, Idda, Guti, Siddi, Cossu, Dos Santos, Pusceddu, Melis, Demurtas, Asquer, Monti All. Petruso

CITTA' DI MESTRE: Mattiola, Bordignon, Vailati, Ortolan, Bebetinho, Di Odoardo, Gavioli, Bergamo, Pires, Murga, Crescenzo, Gioia All. De Martin

ARBITRI: Turano di Roma 2, Di Donato di Merano. CRONO: Manca di Sassari

MARCATORI: pt 1'44'' Guti (L), 8'36'' Siddi (L), 8'50'' Ennas (L), 14'20 Pires (C), 14'30'' Guti (L); st 2'27'' Demurtas (L), 4'46'' Guti (L), 6'04'' Vailati (C), 8'21'' Guti (L), 15'33'' Siddi (L), 16'02'' Siddi (L), 16'16'' Ennas (L), 18'24'' Siddi (L), 18'53'' Guti (L)

NOTE: ammoniti Asquer (L), Pusceddu (L), Melis (L), Siddi (L). Espulso a 13'20'' pt Idda (L)