In casa Meta Catania si continua a sudare, il preparatore Zuppardo: ''Serve continuità fisica''

Senza sosta e con tanta voglia continua la preparazione della formazione rossazzurra della Meta Catania Bricocity. Lunga sosta propedeutica per limare i difetti, rafforzando testa,coesione e muscoli in vista della ripresa del campionato. Ieri doppia seduta pomeridiana in casa rossazzurra tutta dedicata ad approfondimenti di natura tecnico-tattica. Lavoro differenziato per Galan a riposo precauzionale, stesso discorso per Tiago Cruz, mentre terapie per Kiki Vaporaki. IL resto del gruppo ha lavorato con coach Ramiro con approfondimenti dedicati alla fase difensiva e offensiva. 

"Stiamo cercando di recuperare alcuni giocatori affetti da piccoli problemi - afferma il preparatore atletico Marco Zuppardo - la squadra deve trovare una sua continuità dal punto di vista fisico e di prestazione. Questa sosta sarà importante anche sotto questo frangente per riportare il gruppo al completo lavorando cosi nel migliore dei modi. Questa squadra ha grossi margini di miglioramento e questo dipende anche dalla costanza del rendimento fisico. Abbiamo stilato un programma mirato che porterà l'intera squadra ad un livello perfetto nella speranza di limitare gli infortuni"

Meta Catania Bricocity che proseguirà la preparazione nella giornata di oggi con una doppia seduta. Venerdì seduta mattutina sempre al PalaCatania.







Ufficio Stampa Meta Catania