SERIE A - 18/11/2020

Fortuna adirato per il rosso a Foti: "O veniamo rispettati o ritiro la squadra!"

Il presidente della CDM Genova leva l'indice contro l'espulsione del difensore che ha di fatto segnato la svolta del match con la Meta poi perso per 5-4 dopo il 4-1 di metà gara. "Abbiamo giocato per dare regolarità al campionato, ma se ci si accanisce contro... non ci sto"

La sconfitta con la Meta Catania, secondo il presidente Matteo Fortuna, nasce in un momento ben preciso del match giocato martedì pomeriggio a Campo Ligure: l’espulsione di Foti decretata praticamente al rientro delle squadre negli spogliatoi alla fine di un primo tempo che si era chiuso con il netto (e meritato) vantaggio per 4-1 della squadra di Lombardo. Il numero uno della CDM Genova è adirato per la decisione presa dagli arbitri Marangi e Zanfino.

”Passi il rigore non fischiato all’inizio o le ammonizioni a senso unico, ma se poi durante l’intervallo una normalissima lite tra Foti e Ricordi finisce con l’espulsione del solo Foti e noi ricominciamo la partita con un giocatore in meno allora, beh, questo non lo accetto. Il campionato è già falsato di per sè, se poi dobbiamo essere presi in giro e non rispettati posso decidere di ritirare la squadra”.

Il secondo gol, quello che ha di fatto ridato slancio alle aspettative della Meta, che ha poi vinto per 5-4, è stato mia conseguenza della contestata decisione. Ma Fortuna vuole porre l’indice su un altro aspetto correlato ai temi di una stagione per la verità decisamente anomala.

”Per dare regolarità al campionato abbiamo deciso di giocare nonostante mancasse ancora il nostro capitano Ortisi, alle prese con i postumi del Covid, e con una situazione di forma precaria di tutta la squadra: giocare due partite in pochi giorni dopo essere stati fermi per quasi tre settimane non è per niente semplice. Ma se ci si accanisce anche contro di noi... questo no, non mi sta bene”.


altre notizie
24/11/2020
CDM, Silon: "Abbiamo raccolto poco, siamo al lavoro per [...]
20/11/2020
La CDM in trasferta ad Avellino. Lo Conte: "Non regaleremo [...]
19/11/2020
Giovedì 24 due recuperi. E la nona giornata è stata [...]
17/11/2020
CDM Genova, niente sconti in casa. Titon: "Vogliamo [...]
13/11/2020
CDM Genova, Lombardo dal Pesaro al... Pesaro: "Mentalmente [...]
12/11/2020
CDM, a Pesaro senza Ortisi: "Conosco i miei compagni, [...]
06/11/2020
Lombardo è pronto a (ri)prendersi la CDM: "Non ci ho [...]
>> LEGGI TUTTE