breaking news

07/06/2024 12:00

L'Agrigento ricompone il suo assetto societario: nei prossimi 10 giorni sarà definita la rosa

L’ASD Agrigento Futsal ricompone il suo assetto societario. La squadra agrigentina saluta, ringrazia ed augura il meglio all’ormai ex presidente Gerlando Palillo. Dopo 3 lunghe stagioni piene di gioie e dolori, Gerlando Palillo decide di sposare un altro progetto.
LE NOVITA' - Andrea Franco, unico socio rimasto si è subito messo a lavoro per ricomporre l’assetto societario: rientro in cattedra del Presidente Giovanni Palazzotto che, per motivi personali, la scorsa stagione si è dovuto allontanare dalla squadra. Persona di grande spessore che è mancata tantissimo a tutta la società ed ai giocatori. Il ruolo del vice presidente sarà ricoperto da Daniele La Mendola, ex allenatore della squadra biancoazzurra. Persona di grande rilievo molto vicina a tutti i ragazzi, collante tra società e giocatori, motivo in più per cui ricoprirà le vesti di secondo allenatore.

Ufficiali anche i nomi dei due dirigenti: Gabriele Di Marco, già presente lo scorso anno, arguto e disponibile, sempre vicino alla società, alla squadra ed al mister facendosi carico di numerose responsabilità. Il secondo nome è quello di Pietro Giovannelli per la prima volta in veste di Dirigente/Giocatore: un ragazzo unico che ha sempre messo anima e cuore per questi colori, la società ed i compagni di squadra.
Per ultimo ma non per importanza , una menzione va anche a Mirko Franco, facente parte insieme al fratello Andrea, del complesso dei Main Sponsor “La Rotta” , “ Al Calante” , “Albatross”.
“Abbiamo iniziato a programmare tutto già da marzo con il campionato in corso per evitare di commettere gli errori fatti in passato. Sono state già comunicate le riconferme ai nostri giocatori e siamo attivi sul mercato. Entro i prossimi 10 giorni vogliamo chiudere tutto e consegnare la rosa completa al mister.”, spiega la dirigenza siciliana.
Non sono esclusi altri possibili importanti ingressi in società-dirigenza.

Ufficio Stampa


Galleria