L`Orsa Viggiano attacca a testa bassa ma non sfonda: con il Bovalino finisce 1-1

Un assedio e una gran prestazione quella dell’Orsa Viggiano sul campo del Bovalino: il risultato finale, però, è solo di 1-1. Succede tutto nel primo tempo con i padroni di casa che, addirittura, passano in vantaggio dopo quattro minuti.

L’Orsa Inizia a premere sull’acceleratore e trova il pareggio una dozzina di minuti più tardi con Bavaresco che batte Matheus con un pallonetto. Nella ripresa è un forcing degli uomini di Rispoli che ci provano in tutti i modi senza trovare la marcatura del successo. Un punto che, comunque, muove la classifica in vista del primo recupero interno di mercoledì con il Cosenza (senza Bavaresco che sarà squalificato).

BOVALINO-ORSA VIGGIANO 1-1 (pt 1-1)
BOVALINO: Matheus, Casagrande, Federico, Martino, Benavoli, Scordino, Reale, Gelonese, Cali, Errante. All. Venanzi
ORSA VIGGIANO: Bertoli, Silon, Antonucci, De Fina, Bavaresco, Petragallo, Castrogiovanni, Ambrosio, Luizinho, Grossi, Paolicelli, Brancale. All. Rispoli
ARBITRI: Vincenzo Brischetto (Acireale), Francesco Amato (Ragusa), crono: Antonio Turiano (Reggio Calabria)
MARCATORI: 4’00” p.t. Benavoli (B), 16’20” Bavaresco (OV)
NOTE: ammoniti Martino (B), Bavaresco (OV), Petragallo (OV), Casagrande (B)