breaking news

18/02/2021 23:36

La Corte Sportiva d'Appello da ragione all'Alma Salerno: assegnato il 6-0 per la gara di Acerra

Vittoria a tavolino per 6-0 e balzo in avanti in classifica generale. A meno di quarantott’ore dalla delicata trasferta di Senise, in casa Alma arrivano buone notizie sul fronte della giustizia sportiva. 

La Corte d’appello si è pronunciata in merito al ricorso presentato dall’Alma Salerno, avente in oggetto la sfida del 12 dicembre scorso, giocata al PalaWojtyla di San Sebastiano al Vesuvio. La sfida, terminata in parità (3-3), ha visto la presenza di un tesserato della società di casa, il quale avrebbe dovuto scontare una squalifica rimediata in Coppa Italia, ma da scontare nel campionato corrente (in virtù della cancellazione della rassegna tricolore). Per questo motivo è stata assegnata la vittoria a tavolino.

L’Alma Salerno recupera così due punti in classifica, tornando prepotentemente in zona play-off. I due punti maturati permettono infatti al “cinque” di Marcelo Magalhaes di superare Junior Domitia e Spartak Caserta, staccando le rivali di una lunghezza e andando ad affrontare la trasferta di Senise con un rinnovato entusiasmo.

Ufficio Stampa



CLICCA SU VISUALIZZA PER LEGGERE IL DISPOSITIVO DELLA C.S.A.


CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA DEL GIRONE F DI SERIE B


Documenti