breaking news

14/05/2022 20:16

La Diaz concede il bis che stavolta vale la finale play-off col Canosa: è 5-3 al Torremaggiore

La Diaz scrive una nuova pagina di storia societaria approdando al secondo turno dei playoff di B dopo aver superato in trasferta per 5-3 il Torremaggiore.

In un pomeriggio caldissimo la gara comincia a ritmi godibili con la Diaz che prova a fare la partita ed il Torremaggiore pronto a sfruttare gli spazi a disposizione. Giannantonio ci mette la pezza un paio di volte, sul fronte opposto Igor centra il palo. Gara che si stappa a metà frazione: Nelson porta in vantaggio i biscegliesi all’11’, ma i foggiani nel giro di due minuti ribaltano il parziale con Pazienza e Murgo. L’ambiente prova a trascinare gli uomini di Olivieri, ci pensa Igor ha mettere tutto nuovamente in parità con la rete del 2-2 che porta le due squadre al riposo.

Ripresa in cui Pedone e compagni sbandano pericolosamente, ma alla prima azione offensiva passano in vantaggio con Divincenzo. Torremaggiore che alza il baricentro, Diaz che comincia ad avere tante palle gol mancando di precisione dal punto di vista tecnico. Uno sfortunato autogol di Mura al 10’ sembra spianare la strada agli ospiti, Murgo quaranta secondi dopo accorcia nuovamente le distanze. Il gol della sicurezza lo firma Pedone che sugli sviluppi di un calcio d’angolo mette sul secondo palo un tiro imprendibile per Fiotta. Olivieri inserisce Pazienza quinto di movimento, l’espulsione di Rossa a tre minuti dalla fine sancisce la qualificazione della Diaz che alla sirena può festeggiare.

Adesso spazio ai sorrisi, da lunedì si comincerà a preparare la sfida al Canosa. 

 

Gianluca Valente
Ufficio stampa Asd Diaz Bisceglie


(foto: Nichilo)