breaking news
  • 28/11/2022 21:38 Serie B, girone G, il posticipo della 9ª giornata: New Taranto-Castellana 5-5 (pt 0-0)

03/10/2022 20:45

La Sandro Abate leva l'indice sull'arbitraggio. Melillo caustico: "La Divisione deve stare attenta"

Non è una partita semplice da raccontare. Sandro Abate-Olimpus, con gli episodi accaduti nei secondi finali della prima frazione che hanno creato le condizioni per un secondo tempo in cui la formazione irpina ha avuto tutto da rimetterci… rimettendoci appunto i tre punti. Jean Philippe Melillo, numero uno della Sandro Abate, leva giustamente l’indice contro il comportamento decisamente discutibile degli arbitri: le dichiarazioni rilasciate nel dopo-partita a Futsal TV sono aspre.

“Assolutamente, voglio raccontare quello che abbiamo visto tutti. La Divisione Calcio a 5 ci chiede visibilità e stasera abbiamo portato mille persone al PalaDelMauro, però i direttori di gara che si sono vestiti da protagonisti hanno rovinato una gara spettacolare perché la partita fino a quel momento era stata equilibrata e giocata correttamente, finché loro non hanno voluto fare i protagonisti. È vero, un episodio c’è stato, ma non si tirano fuori cartellini rossi a caso. Questo ci ha condizionato la gara, ma non solo, anche il proseguo delle altre due-tre partite che verranno. Siccome noi come società ci mettiamo tanto impegno, tanta energia e soprattutto grandi risorse economiche, inviterei la Divisione Calcio a 5 a guardare queste cose. Mi dispiace dirlo, ma sono molto deluso e non mi va di parlare di sport: qui si parla di altre cose. Senza togliere nulla all’Olimpus Roma, che ha disputato una grandissima partita”.

- Tornando sulla gara, però, possiamo dire che la Sandro Abate ha disputato un grandissimo primo tempo, tenendo testa all’Olimpus, una delle corazzate di questo campionato. Gli obiettivi della Sandro Abate non cambiano certo dopo questo risultato…

“Assolutamente, non saranno gli arbitri di questo match ad abbattere le nostre aspettative. Noi andiamo avanti: spero solo che la Divisione intervenga su queste problematiche perché ormai diventa una questione molto onerosa per le società. Nel secondo tempo cartellini ad ogni fallo, la squadra tutta ammonita, tre espulsi tra cui il mister: ripeto, sono deluso”.

- Adesso si dovrà solamente attendere il resoconto delle giornate di squalifica che verranno irrogate ad Alex, Gui e mister Basile…

“Il protagonismo degli arbitri ci porterà un danno non indifferente. Comunque aspettiamo il comunicato”.