breaking news New

16/01/2021 22:15

La Siac Messina non si sblocca e rimedia un altro pesante ko: tre punti al Città di Cosenza

Ancora una pesante sconfitta rimediata dalla Siac Messina, che ha perso sul campo del Pirossigeno Città di Cosenza con il punteggio di 10-0 nella gara valida per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie A2.

Sul parquet del “PalaFerraro”, i silani passano in vantaggio al 2’, quando Rosato “bagna” il debutto in rossoblù indirizzando subito la sfera in fondo al sacco. Raddoppio di Grandinetti con un destro ad incrociare (7’). Ahmed Abdelbaky prova a dimezzare le distanze, ma il suo tiro da fuori viene intercettato dal portiere. I padroni di casa triplicano grazie alla staffilata sotto l’incrocio di Tusar. Nel finale di tempo, i peloritani adottano la tattica del “quinto di movimento”, ma sono sfortunati sul doppio palo centrato dalla conclusione di Nanni Piccolo. Lo scatenato Grandinetti firma la doppietta personale in avvio di ripresa (4-0). Impinguano poi il bottino: Rosato, Marchio, Fedele, Poti ancora Grandinetti e Canonaco. Sull’altro fronte, Antonino D’Angelo spreca due favorevoli occasioni per realizzare almeno il “gol della bandiera.