breaking news
  • 28/11/2021 19:02 Serie A, il posticipo va alla Meta Catania: a Salsomaggiore sconfitta la L84 per 3-1

30/11/2020 12:47

Leonardo, Petruso predica calma: "Obiettivo sempre uguale, prima la salvezza..."

Grande vittoria ottenuta dal quintetto isolano in casa dell'Italpol. Il tecnico: "Venivamo da una settimana non facile, con qualche giocatore fermo ai box, ma abbiamo fatto bene sul campo di una squadra forte. Ambizioni? Mantenere la categoria e valorizzare i giovani. Che bravo Etzi!"

Un’altra vittoria per la Leonardo che, stando alle parole del suo allenatore, ha messo importante fieno in cascina. Certo, guardando però la classifica, primo posto condiviso con l’Olimpus, si può ben capire come le potenzialità del quintetto isolano sono senza dubbio importanti e lo stesso non pare affatto soffrire di ”vertigini”, come testimonia l’ottima prestazione in casa di un avversario di spessore quale è l’Italpol. 

A fine gara il commento del tecnico Tony Petruso. 

PETRUSO - ”Grande soddisfazione, venivamo da una settimana non facile, con qualche giocatore fermo ai box, come il nostro capitano che sta facendo i conti da inizio stagione con qualche acciacco. Siamo arrivati sul campo di una squadra forte per fare la partita. Il nostro obiettivo rimane sempre quello di dare il massimo e portare a casa il prima possibile la salvezza. Abbiamo questa ambizione, mantenere la categoria e dare spazio ai giovani. Ne approfitto per fare i complimenti ad un giovane del nostro gruppo che non sta giocando tantissimo ma che si sta mettendo in evidenza come Lorenzo Etzi, è sempre stato decisivo ed importante per la squadra e ha davanti un futuro importante”.