Mancosu ha piena fiducia nel CCC Coarsa: “Abbiamo lavorato bene, possiamo invertire la rotta”

Da un derby all’altro, dalla Jasnagora alla Mediterranea con un unico comun denominatore, ottenere la prima vittoria. È questo l’imperativo in casa CCC Coarsa ed a confermarlo è anche il direttore generale, Valter Mancosu (in foto con il presidente Putzolu, ndr), fiducioso in vista del prosieguo.

“Smaltita la sconfitta nel derby con la Jasnagora, arriviamo al derby con la Mediterranea consapevoli che ci attende un’altra partita difficile, ma convinti di aver lavorato bene in settimana. Un avversario che conosciamo e che schiererà un nostro ex giocatore, Thiago Ribas, che avevamo l’anno scorso. Certamente affronteremo questo derby con la determinazione e l’intento di fare risultato pieno tra le mura amiche”.

Una classifica che non rende giustizia e merito a quanto visto sul campo. Si può riassumere così l’avvio di stagione del CCC?

“Sì, togliendo le prime due gare, le altre non hanno rispecchiato quanto abbiamo creato e fatto sul campo, ma nel calcio ci sta. Sono e siamo convinti e consapevoli che abbiano una squadra forte con un allenatore preparato e quindi si può dare un cambio di rotta con i risultati, già da questo sabato. Come società stiamo facendo e abbiamo fatto grandi sacrifici per allestire questa squadra, con l’allenatore Serra, e siamo convinti che ci toglieremo tante belle soddisfazioni in questo campionato così difficile ma molto bello ed esaltante”.