Meta Catania, per Juanra la prima finale: "Abbiamo i giocatori giusti per disputare queste gare"

Manca poco, pochissimo, alle Finals playoff per il 40esimo scudetto del futsal italiano. Finale inedita tra il Napoli che in stagione ha già vinto la Coppa Italia e quella Meta Catania che vuole regalarsi al pari dei partenopei il primo sogno tricolore. 

A differenza del recordman di scudetti Colini, per Juanra sarà la sua prima finale, da debuttante peraltro.

“Sono molto contento - dice lo spagnolo - perché la società sta lavorando molto bene”.

Una Meta Catania che ha avuto il merito di crescere con il passare del tempo.

“Abbiamo avuto tanti problemi durante la stagione ma ci sono serviti per fortificarci. Anche tanti infortuni, ma adesso il peggio sembra alle spalle”.

Ora l’appuntamento più importante della stagione, le Finals scudetto che potrebbero portare per la prima volta il tricolore a Catania. Juanra sa delle insidie di una finale contro giocatori molto più esperti, ma crede nel suo gruppo squadra.

“Abbiamo i giocatori giusti per disputare queste tipologie di partite - conclude - impossibile vincere lo scudetto con 5-6 giocatori, per questo sono contento per la rosa che ho a disposizione, la nostra forza è quella di avere fiducia in tutti, anche in quelli che non giocano”.


fonte: Divisione C5