New Taranto, esame Mascalucia. Si rivede Christian Salvo: "Ora dobbiamo essere tutti a disposizione"

Una trasferta impegnativa per la New Taranto. Dopo il mezzo passo falso tra le mura amiche, la compagine guidata da Angelo Bommino affronterà domani pomeriggio alle 16 (diretta streaming sulla pagina Facebook del club tarantino) al PalaWagner il Mascalucia nella 20^ giornata del campionato di Serie A2, girone D. 

Il pareggio contro l’Audace Monopoli aveva, inizialmente, lasciato un pizzico di amaro in bocca. La squadra tarantina aveva dominato il primo tempo, salvo subire la rimonta degli ospiti nella ripresa e portare a casa un solo punto. Ma la notizia lieta è arrivata da Canicattì perché, con la sconfitta dei biancorossi, Taranto è tornata prima in classifica e padrona del proprio destino. La sfida contro Mascalucia, che ha battuto proprio la compagine guidata da coach Castiglione, non sarà delle più semplici. Da un lato la voglia di riscatto della formazione tarantina e la volontà di voler mantenere la vetta della classifica in questo rush finale; dall’altro lato il Mascalucia, dopo essersi portato a sole tre lunghezze dal primo posto, vorrà rendere complicata la vita agli ionici e sperare in un altro colpo grosso. La formazione siciliana, inoltre, vanta ben sei punti di vantaggio sul Bitonto, quarto in classifica, a tre giornate dalla fine.

Una sfida, dunque, che può assumere un valore fondamentale per la classifica di entrambe le squadre, pronte a darsi battaglia per rincorrere gli obiettivi prefissati all’inizio della stagione. Un match sicuramente duro da affrontare, come dichiarato da Christian Salvo alla vigilia della gara.

"Sono tornato, finalmente, una settimana fa con il gruppo dopo un lungo periodo. Ora dobbiamo essere tutti a disposizione della squadra perché siamo al rush finale del campionato. Il margine di errore è minimo, sono tutte partite decisive. Il Mascalucia è un avversario ostico, specie tra le mura amiche: sarà una partita molto intensa. Occorrerà mantenere alta l’attenzione per tutti i quaranta minuti di gioco perché è un fattore che farà la differenza. Loro faranno di tutto per metterci il bastone fra le ruote ma abbiamo lavorato bene e scenderemo in campo per vincere ad ogni costo".

A dirigere l’incontro tra Mascalucia e la New Taranto saranno i sigg. Emanuele Roscini di Foligno ed Elio Simone di Napoli; cronometrista il sig. Vincenzo Lo Presti di Enna. Fischio d’inizio fissato alle ore 16.


Ufficio stampa e comunicazione New Taranto Calcio a 5







Foto: Vanni Caputo