New Team Lignano, il 2024 comincia al meglio: successo sull’Araba Fenice, esordio e gol per Teixeira

Prima partita del 2024, ma ultima del girone d'andata in Serie C Friuli Venezia-Giulia che vede la New Team Lignano prendersi i tre punti in casa dell'Araba Fenice. Una partita dove la differenza l'ha fatta la bravura delle vecchie volpi ospiti, capaci di sfruttare gli errori dei pordenonesi e imporsi per 4-1.

LA PARTITA - Prima Fevereiro su azione d'angolo, poi un contropiede chiuso da Beganovic mandano avanti di due gol i lignanesi. La riapre Presotto su perfetto assist di Pizzella.  L'ex Pitta ci mette più di una volta la pezza per impedire il pareggio, e prima di fine tempo il neoarrivato Teixeira approfitta di un'uscita errata dell'Araba per firmare l'1-3 con cui si va all'intervallo. 

Nel secondo tempo padroni di casa giocano a testa bassa, ma la poca cattiveria sottoporta e le parate di Pitta impediscono di accorciare il punteggio.  A metà frazione, su un'altra dormita della difesa pordenonese, arriva le rete dell'1-4 finale con Di Tecco che insacca grazie a un bel destro sotto la traversa.


Ufficio stampa New Team Lignano