Olimpus, l'analisi di Bagatini: ''Un derby è sempre difficile, bravi noi a restare tranquilli''

Una partita a fare a "sportellate" con Richar, tanta sostanza dietro e, per non farsi mancare nulla, una doppietta decisiva nel derby contro il Ciampino Aniene. Ci sono davvero pochi dubbi sul fatto che Antonio Bagatini sia il man of the match del derby andato in scena al PalaOlgiata di Roma sabato scorso. 

"Sapevamo sarebbe stata una partita difficile, esordio stagionale in casa, in un derby. Il Ciampino Aniene è un'ottima squadra, loro sono stati bravi a rimontare e serviva la giusta tranquillità per vincere la gara. E' quello che ci ha chiesto anche il mister, di giocare tranquilli, e così abbiamo fatto: c'è da fare i complimenti a tutto il gruppo". 

Un Olimpus che è riuscita a spuntarla con la forza del collettivo, e di una squadra lunga che potrà essere un fattore. 

"Si, è una chiave. Siamo tutti importanti, la squadra è stata costruita con questo intento e vanno fatti i complimenti alla società che ha fatto un grande lavoro sul mercato. Quando saremo al completo, con tutti a disposizione, potremo aumentare ancora di più il nostro valore".