Pgs Luce Messina, buona la prima: contro la Soccer Montalto fa festa il roster di Carnazza

Buona la “prima” della Pgs Luce Messina, che si è imposta per 3-2 sul Soccer Montalto nella partita d’esordio del campionato di serie B di calcio a 5.

 

Sul parquet del “PalaMili”, biancazzurri vicinissimi al vantaggio al 4’, quando Andrea Consolo calcia incredibilmente a lato a pochi passi dalla porta. Un minuto dopo, sblocca il punteggio Alvarito, autore di uno spettacolare gol: il n. 11 spagnolo salta verticalmente due avversari per poi insaccare la sfera con un imparabile diagonale di destro. All’8 Zamirton nega il raddoppio a Valerio Bucca. Nel momento migliore, i biancazzurri incassano, però, il pareggio, siglato (11’) da Ferrari, lasciato tutto solo a colpire nel “cuore” dell’area. Due minuti dopo, Parri riporta avanti la Pgs Luce con un preciso rasoterra in corsa. Doppio provvidenziale salvataggio poi di Consolo ed Alvarito nei pressi della linea.

 

In avvio di ripresa, sfiorano il tris ancora Consolo ed Alvarito, la cui conclusione dalla distanza lambisce il palo. Sull’altro fronte, Simone Fiumara si oppone con bravura alla staffilata centrale di Metallo. Il risultato cambia nuovamente al 9’, quando Benny Costanzo firma il 3-1 su assist sempre di Alvarito. Emozionanti i restanti 10’ di gioco, anche perché i peloritani raggiungono il limite dei cinque falli commessi. Bisignano riduce (12’) le distanze, finalizzando uno schema su punizione. Trascorrono 60 secondi e lo stesso Bisignano si incarica della trasformazione di un tiro libero, la battuta centra il palo. Al 17’ viene espulso Bracci (doppia ammonizione) ed i ragazzi allenati da Sergio Carnazza gestiscono la situazione, sfiorando il poker sulla conclusione a lato di Parri.

 

PGS LUCE MESSINA-SOCCER MONTALTO 3-2 (pt 2-1)


PGS LUCE MESSINA: Fiumara, Molina, Bucca, Fallico, Parri, Consolo, Costanzo, Alvarito, Patera, Pannuccio, Coppolino, Russo. All. Sergio Carnazza. 

SOCCER MONTALTO: Zamirton, Lambrè, De Luca, Murano, Lopez, Peralta, Bisignano, Giudice, Ferrari, Metallo, Bracci. All. Alessandro Brasile. 

ARBITRI: Cundò di Soverato e Molinaro di Lamezia Terme; cronometrista Di Gregorio di Catania

MARCATORI: pt 5’ Alvarito (Pgs); 11’ Ferrari (M); 13’ Parri (Pgs); st 9' Costanzo (Pgs); 12’ Bisignano (M) 


Ufficio Stampa Pgs Luce Messina