Pirossigeno Cosenza, con il Blingink Soverato buon test-match: i lupi escono fuori alla distanza

La Pirossigeno Cosenza ottiene buone indicazioni dal test odierno disputato al Palazzetto dello Sport Sant'Andrea Apostolo dello Jonio, la cui disponibilità è stata offerta gentilmente dal comune della cittadina ionica. Approfittando della sosta di campionato i lupi hanno affrontato e battuto per cinque reti a zero il Blingink Soverato, compagine che milita in Serie B.

Pirossigeno in campo con il quintetto iniziale composto da Del Ferraro, Bavaresco, Pagliuso, Grandinetti e Felipinho. Subito aggressivi i rossoblù, dopo 2 minuti Bavaresco impegna il portiere biancorosso che si salva in angolo. Alla prima occasione per il Blingink è bravo Del Ferraro a dire di no. Gran possesso palla del Cosenza, che va vicino alla marcatura due volte con Fanelli e Adornato. Il gol arriva al 10' per merito di Pagliuso, pronto a ribadire in rete una corta respinta dell'estremo difensore soveratese. E' sull'1-0 che si chiude la prima frazione di gioco.

Parte forte la Pirossigeno nel secondo tempo. Dopo tre minuti è Grandinetti, con un tiro forte e preciso, a realizzare il 2-0. Del Ferraro chiude ancora una volta lo specchio agli avanti del Blingink e al 5' il bolide di Felipinho regala il 3-0 ai lupi. Scocca il 12' invece quando Pagliuso fa doppietta, sfruttando alla perfezione un assist di Poti. L'ultima emozione del match è la rete del definitivo 5-0 marcata Fanelli al termine di una bella azione personale.


Daniele Cianflone - Responsabile Comunicazione Pirossigeno Cosenza