Pirossigeno, Del Ferraro a ruota libera: “Abbiamo un sogno nel cuore. Dispiace non giocare in casa”

Analisi video e seduta di rifinitura per i lupi della Pirossigeno Cosenza, che nel primo pomeriggio di oggi hanno svolto l'ultimo allenamento prima della gara. Domani infatti i ragazzi allenati da mister Tuoto saranno impegnati nel match contro lo Sporting Altamarca, valevole per il ritorno dei quarti di finale dei playoff di Serie A2 2022/2023. Il calcio d'inizio della gara, che si disputerà al PalaErcole di Policoro (MT) e sarà trasmessa in diretta su Sky Sport, è fissato per le ore 18:00.

A presentare il match di domani è il portiere rossoblù Leonardo Del Ferraro.

"Il nostro stato di forma è ottimale. Sappiamo che ci attenderà una partita difficile contro un avversario tosto ma quello che vogliamo è passare il turno. "Abbiamo un sogno nel cuore..." cantavano i tifosi napoletani prima di vincere lo scudetto. Lo stesso sogno lo abbiamo noi fin dal mese di agosto, da quando è iniziato il ritiro precampionato e dobbiamo coltivarlo facendo un altro passo avanti. Tornando alla gara d'andata non recrimino certo a Pagliuso di aver trovato la deviazione decisiva sul mio tiro dopo pochi secondi dall'inizio. Sono contentissimo per lui, meritava questa soddisfazione. Quando arriverà un mio gol? Non è importante, ciò che conta è aiutare la squadra a raggiungere l'obiettivo. Dispiace tanto che domani non potremo giocare a casa nostra. Mi dicono che saremo seguiti comunque da un buon numero di tifosi ma non sarà la stessa cosa. Lo Sporting Altamarca ha potuto godere appieno del sostegno del pubblico. Avessimo avuto la possibilità di giocare qui, avremmo avuto certamente una gran bella cornice di pubblico sugli spalti del PalaEuropa, ancora maggiore di quella che si era registrata nel precedente match".


Ufficio stampa Pirossigeno Cosenza

Foto: De Marco