Pirossigeno, Scervino lo sa bene: “Non sottovalutiamo la Cormar. Occhio ad Arcidiacone e Dentini”

Analisi video e seduta di rifinitura con partitella di "peladão" annessa per i lupi della Pirossigeno Cosenza, che nel pomeriggio di oggi hanno svolto l'ultimo allenamento prima della gara di campionato. Domani infatti i ragazzi allenati da mister Tuoto saranno impegnati nel match esterno contro la Cormar Reggio Calabria, valevole per la dodicesima giornata di ritorno della Serie A2 2022/2023. Il calcio d'inizio della gara, che si disputerà al Pala Attinà di Lazzaro (RC), è fissato per le ore 16.00.

A presentare il match di domani è il laterale rossoblù Francesco Scervino. Queste le sue dichiarazioni alla vigilia.

"La condizione psico-fisica della squadra è ottimale, merito dello staff e del mister che riesce sempre a mantenere la concentrazione alta. Domani sarà una partita importante, sia per la Cormar che per noi. Non andremo sicuramente lì per onor di firma, ci teniamo a ben figurare. Il nostro obiettivo è dare il massimo, cercare la vittoria e rispettare l'avversario di turno. Conosco molto bene alcuni elementi della Cormar come Arcidiacone e Dentini. La loro è una squadra da non sottovalutare assolutamente. Cercheremo di giocare la nostra partita, come abbiamo sempre fatto, mettendoci grande spirito di sacrificio".

Ufficio stampa Pirossigeno Cosenza