Il Potenza Picena all'assalto di Prato. Wendel: ''In campo con la testa giusta e voglia di vincere''

Messa alle spalle la sosta, che al Potenza Picena è toccata alla seconda giornata, la squadra di mister Perugini parte alla volta della Toscana per l’interessante verifica in casa del Futsal Prato. Ne abbiamo parlato con uno dei volti nuovi della formazione giallorossa, Feliciano Wendel, al quale abbiamo subito chiesto come sono state affrontate le due settimane a cavallo del turno di sosta. Ha permesso di apportare i primi correttivi?


“Certo, abbiamo lavorato forte in queste settimane, e usato questo tempo per correggere i particolari meno positivi emersi durante la prima partita”.


- Vi siete presentati con una netta vittoria sul Pontedera: ti è piaciuta la squadra nell'occasione?


“Si, abbiamo giocato una bella partita, sin dall’inizio mostrando l’atteggiamento giusto, siamo riusciti a portate sul campo il lavoro che stiamo facendo negli allenamenti e il risultato ci ha premiato”.


- Domani, dunque, andate a Prato, che partita ti aspetti e cosa servirà per superare indenne questo ostacolo sulla carta non impossibile ma da non sottovalutare?


“Dobbiamo entrare in campo attenti sin dal primo secondo di gioco. Abbiamo lavorato molto bene queste due settimane, preparando la partita nei dettagli: sappiamo che la dovremo affrontare con la testa giusta e soprattutto con la voglia di vincerla”.