breaking news
  • 10/04/2021 14:50 Serie B, girone E: positività nello Sporting Hornets, non si gioca la gara di Fabrica
  • 10/04/2021 12:37 Serie A2 femminile: Mediterranea-VIP slitta al 18/4, si giocherà a San Martino di Lupari
  • 10/04/2021 12:35 Serie B, girone A: Ossi-Lecco si gioca stasera a Porto Torres con inizio alle ore 21,30
  • 10/04/2021 12:33 Serie B, girone B: il Giorgione messo in isolamento, salta la gara di oggi a Sedico
  • 09/04/2021 18:39 Serie B, girone H: positivi nel gruppo del Canicattì, rinviata la partita con l'Acireale
  • 09/04/2021 18:39 Serie A2, girone B: ancora positività nella Mirafin, rinviata la sfida contro il 360GG
  • 09/04/2021 18:38 Serie A2 femminile: il Santu Predu non si presenta con la Best Sport, 0-6 e penalizzazione

28/02/2021 20:07

U19, storica vittoria per il Sassuolo: superata la San Marino Academy, brillano Charari e Naimo

Arriva la prima storica vittoria per l’Under-19 nel campionato nazionale. Tra le mura amiche di San Michele dei Mucchietti il Sassuolo batte la San Marino Academy per 5-1, grazie alle doppiette di Charari e di Naimo e alla rete di Ferdoussi.

Dopo una prima fase di studio con un’occasione per parte, il Sassuolo passa avanti nel punteggio con Charari all’ottavo minuto di gioco, il San Marino accusa il colpo e subisce subito un’altra rete, ancora a segno Charari. Il bomber neroverde realizza quindi la sua doppietta personale in meno di un minuto di gioco effettivo. Il Sassuolo sulle ali dell’entusiasmo trovano anche la rete del 3-0 grazie a Ferdoussi. Nel finale di primo tempo i neroverdi trovano un altro gol con il proprio capitano Naimo che davanti al portiere non sbaglia insaccando la rete del 4-0, risultato con cui si conclude il primo tempo.

Nel secondo parziale gli ospiti trovano coraggio e ripartono più aggressivi. Al quarto minuto di gioco trovano la rete con Cecchini che spalle alla porta riesce a girarsi e segna il gol che riporta speranza per il San Marino. Passa un minuto e il San Marino è ancora pericoloso con Mazza ma il suo tiro colpisce il palo negando così la gioia del gol. I neroverdi reagiscono riprendendo il pallino del gioco, Charari tenta il tiro ma è sfortunato e anche lui colpisce il palo della porta difesa dagli ospiti. Al quattordicesimo minuto Naimo si muove alle spalle della difesa, viene servito perfettamente da Ferdoussi, e insacca rasoterra il gol del definitivo 5-1 che chiude la partita. Nel finale sono da segnalare l’ennesimo palo colpito da Charari, il secondo di giornata, e i tentativi di rimonta del San Marino che non trovano però la via del gol grazie agli interventi tra i pali di Mechri e all’attenta difesa neroverde che non subisce altro.


Ufficio Stampa Sassuolo