breaking news
  • 05/12/2021 20:22 Serie A, termina in parità il posticipo di Salsomaggiore: Came Dosson-Feldi Eboli 4-4

03/09/2021 08:10

Primi bilanci a Sala Consilina. Detta: ''Gruppo in sintonia con Cafù''. Collaudi con Feldi e Napoli

Lo Sporting Sala Consilina si è messo alle spalle la prima settimana di preparazione, trascorsa tra lavoro atletico e sedute tecniche che hanno impegnato gli effettivi convocati da mister Cafù. La dirigenza ha seguito con particolare attenzione questi primi giorni di allenamento, con il presidente Giuseppe Detta che preferisce valutare alla giornata la crescita della squadra.


“La scelta del mister è stata ben calibrata, è ovvio che riponiamo in lui tutta la nostra fiducia ma ancora è prematuro vedere certi risultati durante la preparazione. Aspettiamo con ansia la prima amichevole. Comunque il lavoro di mister Cafù si vedrà in corso d'opera”.


- Come vedi il rapporto tra vecchi e nuovi arrivati e del gruppo con mister Cafù?


“L'esperienza del mister, oltre che in campo, si vede anche nella gestione dello spogliatoio e nella fusione delle nuove leve al gruppo già esistente. I ragazzi hanno capito la caratura del tecnico e sono stati sin da subito pronti alle sue direttive”.


- A un mese dalla composizione del girone, alla luce delle operazioni di mercato che ci sono state ad agosto, la tua valutazione sulla presenza dello Sporting nel gruppo delle romane è cambiata? Cosa pensi del livello di questo girone?


“La vera prova del nove sarà il confronto in campo con le altre squadre. Abbiamo solo molto rispetto delle nostre avversarie, è nella nostra filosofia di gioco, ma non abbiamo nessun timore di affrontarle”.


- Hai detto che il mercato è chiuso però se ci scappa qualche occasione... Qualcosa potrebbe bollire in pentola?


“Siamo sempre pronti a integrare forze nel nostro gruppo, tutto può cambiare in qualsiasi momento. Al momento abbiamo seguito, come giusto che sia, le esigenze del mister, ma se dovessero esserci nuove richieste le analizzeremo e ci renderemo operativi come sempre”.


AMICHEVOLI - Prima uscita per il nuovi Sporting Sala Consilina fissata per sabato 11 settembre al PalaCappuccini contro il Città di Potenza, la stessa squadra contro la quale i  salesi avevano terminato lo scorso campionato cadetto, festeggiando la promozione in A2 proprio nel capoluogo lucano. Sette giorni dopo il collaudo di Eboli con la Feldi, al quale farà seguito l’amichevole interna del 25 settembre con l’Alma Salerno. Ultimo test, anche questo di lusso, venerdì primo ottobre a Cercola con il Napoli, poi testa al campionato riguardo al quale oggi lo Sporting conoscerà il proprio percorso dal 9 ottobre.