breaking news

10/07/2021 14:42

Real San Giuseppe, senti Patias: ''Sono felice, conosco bene Tarantino. E' un grande allenatore''

Dopo l’annuncio in settimana sul proprio canale Instagram di cui vi abbiamo già riferito LEGGI QUI che faceva seguito ad una nostra anticipazione di mercato di inizio luglio VEDI QUI  , nella giornata di oggi sono arrivate anche le prime dichiarazioni di rito del nuovo acquisto, Alessandro Patias, dichiarazioni effettuate in conferenza stampa a seguito della quale ecco a corredo, la nota del club campano.

IL COMUNICATO 

Il Real San Giuseppe comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Alessandro Patias. Il pivot è rientrato in Italia a fine gennaio ed ha realizzato con la maglia della Feldi Eboli ben diciannove reti tra campionato e Coppa.

LA SCHEDA - Patias nasce a Mondaì l'8 luglio del 1985. Inizia la sua carriera nel futsal nel John Deere, in Italia arriva al Terni e vince due Coppa Italia U21 restandoci un biennio. Poi l'esperienza spagnola al Baix Maestrat, prima di andare al Montesilvano (2008-2010) dove conquista il suo primo scudetto da capocannoniere. Nel 2010 firma con la Marca con tanto di double Scudetto e Coppa Italia. La stagione successiva si trasferisce all'Asti restando un triennio con una Winter Cup e Coppa Italia in bacheca. Nel 2014 si trasferisce in Portogallo con la maglia del Benfica: 1 titolo portoghese, 2 Coppe e 2 Supercoppe in bacheca e un titolo da bomber. In Italia torna con la maglia del Napoli prima dell'esperienza in Belgio con l'Halle Gooik con tanto di campionato, Coppa e Supercoppa prima dello stop per il Covid. A gennaio di quest'anno il ritorno nel Belpaese con la maglia della Feldi Eboli. Con la Nazionale italiana vanta 56 presenze e 30 reti.

"Sono molto felice ed entusiasta di essere qui, il Real San Giuseppe mi ha voluto fortemente e questo ha fatto la differenza - dice Patigol in conferenza stampa.- Conosco già tanti giocatori perché ci sono stato insieme e questo velocizzerà l'amalgama del gruppo. Tarantino? Lo conosco dai tempi della Nazionale, è un grande allenatore ed ha influito molto sulla mia scelta".

"Un giocatore come Patias non ha assolutamente bisogno di presentazioni - sottolinea il presidente Antonio Massa.- Siamo felici di averlo qui, i tifosi sono in fibrillazione. Il mercato del Real San Giuseppe è appena iniziato".

La società ringrazia il dott. Michele Miranda e il Centro Medico Miranda per le visite mediche effettuate a Patias. 

LA CONFERENZA STAMPA

Ufficio Stampa Real San Giuseppe