breaking news

10/06/2024 17:05

Regalbuto, confermato il pacchetto portieri: Vito Leotta affiancato da Luca Miraglia e Kevin Lin

Il Regalbuto conferma il proprio pacchetto dei portieri per la prossima stagione che sarà formato dall'esperto Vito Leotta (in foto al centro), affiancato dal promettente Luca Miraglia (a sinistra) e dal giovanissimo Kevin Lin (a destra). L'annuncio è arrivato attraverso un post sui profili social del club siciliano.

IL COMUNICATO DEL CLUB - Regalbuto Futsal sigla il perfetto mix dei portieri.

Vito Leotta, classe ’92, portiere storico della Regalbuto Futsal. Vanta una lunghissima militanza in maglia biancoazzurra. Leotta ha sempre dimostrato attraverso le sue qualità tecniche, morali ed umane quanto sia importante rivestire il ruolo di estremo difensore. Non c’è stata mai una volta nella quale Leotta si è fatto trovare impreparato! Ciò dimostra quanta responsabilità metta nell’affrontare le insidie.

Luca Miraglia, classe ’04, il giovane portiere della Regalbuto Futsal. Miraglia ha già superato prove molto importanti indossando la maglia biancazzurra non solo come portiere dell’under 19 ma anche e soprattutto della prima squadra, confrontandosi con un campionato di tutto rispetto, la Serie A2 Élite. Miraglia è pronto a mostrare il suo valore e aggiungere al suo curriculum un’altra esperienza di crescita. Il Regalbuto è consapevole delle promettenti qualità del ragazzo, ancora volta vuole far crescere e dare visibilità ai talenti del proprio territorio!

Kevin Lin, classe ’08, l’esordiente portiere della Regalbuto Futsal. Lin è parte integrante  della scuola calcio del Regalbuto fin dalla sua infanzia, ciò rappresenta un plus in più per la società. Inoltre, è stato già, un valore aggiunto negli allenamenti della prima squadra. Offrire all’esordiente portiere la possibilità di giocare in un campionato nazionale e manifestare le proprie capacità delinea quanto il nuovo progetto della Regalbuto Futsal sia mettere in luce e formare i giovani talenti.

Il Regalbuto del futuro inizia quindi ad essere costruito anche tra i pali. La società ha deciso di coniugare l’esperienza e l’affidabilità del veterano Leotta alle peculiarità dei giovanissimi Miraglia e Lin.



Foto: Cinzia Labruna