Reggio SC, dimenticare presto un novembre nero. Presini: “Crediamo in noi ed in ciò che facciamo”

Un momento assolutamente storto per la Reggio SC che, inaspettatamente rispetto alle premesse stagionali, si trova a dover rincorrere le prime posizioni ed a rinviare l’appuntamento con i tre punti che mancano ormai da tre giornate in campionato. Un novembre senza vittorie e con la beffarda eliminazione dalla Coppa Italia (con due pareggi complessivi e il gol decisivo subìto nell’ultimo minuto).

La società, in silenzio stampa, ha concesso esclusivamente a capitan Presini, bandiera biancoazzurra, di poter intervenire ai nostri microfoni, per cercare di analizzare il momento della compagine di mister Tamiro, al quale la dirigenza ha rinnovato ampiamente la fiducia.

“Sono del parere che nello sport non ci siano momenti no, o che le cose possano andare nel verso sbagliato. Nello sport chi indirizza una partita, un campionato, un’annata nel verso giusto sono gli artefici di tutto, coloro che scendono in campo. L'inizio non è stato dei migliori, ma grazie alle potenzialità che abbiamo espresso fino alla partita di sabato scorso a Paola eravamo sempre riusciti a portarci un punticino dietro. Ci eravamo già fermati a pensare dopo l'uscita dalla Coppa Italia ma non è bastato. A proposito della sfida di Paola, la potremmo riassumere come una prestazione giù di tono, viziata dalle molte assenze”.

Nel prossimo turno arriva il Soverato, inutile dire che è un’altra gara dove non si può sbagliare, ma è anche la giusta partita per risollevarsi, data la caratura dell’avversario.

“Crediamo in noi e crediamo in ciò che facciamo, dagli allenamenti alle partite, dobbiamo solo metterci quel pizzico di grinta in più che può svoltare le partite. Sabato è inutile nasconderci sarà una partita importantissima nella quale faremo di tutto, agonisticamente e sportivamente parlando, per prendere i tre punti”.

 

IN USCITA I DUE SARICA – La società saluta e ringrazia i due Giuseppe Sarica, omonimi, rispettivamente classe 1996 e 1999. 


(Foto: RC Sport)